Riso indiano

Chi troppo vuole nulla stringe. Avrei dovuto saperlo che tutta quella anguria, era troppa. E che mi avrebbe provocato qualche problemino… Risultato: riso in bianco :)

Rendiamolo un po’ più saporito ‘sto basmati va :) … per fare questo ho pensato che una volta, al ristorante indiano, avevo preso un riso basmati, molto particolare, che sono certa contenesse uvetta e mandorle. Di sicuro c’era anche qualche spezia, ma non ero molto in forma per mettermi a indagare su quale ricetta indiana contenesse questi ingredienti… Così ho fatto io: più semplice di così! Riso basmati, mandorle e uvette. Voilà.

Ingredienti per due:

  • 4 pugni di riso basmati, pieni
  • 1 manciata di uvetta passa
  • 1 manciata di mandorle
  • olio evo qb

Fate cuocere il riso basmati, e nel frattempo triturate le mandorle, lasciandole abbastanza grossolane. Quando il riso sarà pronto, aggiungete le mandorle spezzettate e l’uvetta passa. Condite con un filo di olio extravergine di oliva (anche se credo che la scelta del tipo di olio non sia stata azzeccata… dovrei rifletterci, magari uno di un altro tipo sarebbe calzato maggiormente. Non lo so ad ogni modo non mi convinceva al 100% :) ).

Ehi, nella foto quello che vedete sopra il riso, non è formaggio grattuggiato, sono mandorle :)

Les jeux sont faits.

Be Sociable, Share!
Questa voce è stata pubblicata in Ricette - primi e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Riso indiano

  1. Babe scrive:

    Fantastica questa!!!!
    Buona davvero. Bravissima!