Pompelmi ripieni

Questa ricetta coi pompelmi l’avevo fatta secoli fa, letta non so più dove, su un giornale di cucina comunque. Era all’inizio che sperimentavo l’arte culinaria, quando muovevo i primi passettini, quando non sapevo fare nulla. E mi era venuta molto bene, e quindi ho deciso di riproporla.

Dovete scegliere dei pompelmi belli maturi, perchè il succo di servirà, quindi attenzione quando li comprate.

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 pompelmi rosa
  • 300g riso basmati
  • 30 gamberi
  • uva passa una manciata
  • olio extravergine di oliva, sale, prezzemolo

Tagliate a metà i pompelmi e svuotateli, in modo tale che l’interno sia bianco, senza spicchi, tutti, tranne una metà di cui dovrete spremerne il succo e tenerlo da parte. Tagliate in pezzettini la polpa ricavata dal pompelmo. Cuocete i gamberi e a parte il riso basmati. Nel frattempo che i gamberi e il riso cuociono, mettete a bagno l’uvetta, e toglietela quando sarà pronto il riso. Quando sarà cotto il riso, passatelo sotto l’acqua fredda per impedire che continui la cottura, poi passatelo in una padella insieme ai gamberi e con un goccio di olio extra vergine di oliva, affinchè tosti per due minuti circa. Spegnere il fuoco e aggiungere l’uvetta, i pezzi di polpa di pompelmo e il succo di pompelmo. Spolverizzate con il pepe, il prezzemolo, e mescoltate tutto.

Riempite i mezzi pompelmi e servite.

Les jeux sont faits.

Be Sociable, Share!
Questa voce è stata pubblicata in Ricette - primi e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.