Pan d’arancia con farina integrale

Una ricetta facilissima, versatile, e soprattutto buona, se avete un’arancia che ne valga davvero la pena, di quelle totalmente naturali e di cui avete la certezza che non sia stata trattata con niente, solo accarezzata dal sole. Io ho preso spunto da qua, anzi, più che preso spunto, l’ho proprio replicata paru paru. Ho usato la farina integrale però, di cui vado matta. Uso praticamente solo più quella per fare tutto, dal pane alle torte.

Ingredienti per una tortiera:

  • 1 arancia (naturalmente come sapete…)
  • 3 uova
  • 300g farina integrale
  • 300g zucchero bianco
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1/2 bicchiere di latte
  • 1/4 bicchiere di acqua
  • 1/4 bicchiere di olio di oliva

In un frullatore ho unito un’arancia rossa, tagliata a pezzi (compresa la buccia eh), le 3 uova, il latte, l’acqua e l’olio (nella ricetta originale c’era mezzo bicchiere di acqua e mezzo di olio, io ho dimezzato l’olio sostituendolo con l’acqua). Ho frullato il tutto, poi in una ciotola ho unito il composto con la farina, lo zucchero e il lievito. Con le fruste ho amalgamato il tutto. Poi ho infornato in forno bello caldo a 180° per 50 minuti (fino a quando la prova stecchino ha dato esito positivo).

ecco che si vede la farina integrale il pan d'arancio

Les jeux sont faits.

 

Be Sociable, Share!
Questa voce è stata pubblicata in Ricette - dolci e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.