Nel frigo un urlo

Siete in terra straniera, non avete possibilità di fare la spesa, non avete l’onore di assaggiare la cucina locale in un accattivante ristorante, avete solo accesso a un frigorifero che contiene harissa, mezza zucca, 2 patate, una cipolla, dei capperi, prezzemolo morto,  un uovo, 6 mandarini.

Al che le vostre soluzioni sono:

SOLUZIONE A : mettervi a dormire sperando che arrivi presto l’indomani
SOLUZIONE A1 : mettervi a ridere
SOLUZIONE A2 : mettervi a piangere
SOLUZIONE B : usare la mezza zucca
SOLUZIONE C : non è carino esprimere tale soluzione

Data la soluzione B come migliore, l’unico procedimento attuabile per mangiare è quello di tagliare la zucca a cubetti, insieme alle patate, sempre a cubetti, e alla cipolla, sempre a cubetti. Metterla sul fuoco, osservare il tutto, salare, e pensare che durante la guerra se la passavano peggio, e non lamentarsi.
Ah si. 20 minuti e il pappone sarà pronto a saziare i vostri appetiti. :S

Les jeux sont faits.

ps. ogni riferimento a persone reali o fatti realmente accaduti è casuale., chiaramente.

Be Sociable, Share!
Questa voce è stata pubblicata in Ricette - primi e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.