Marmellata mele e limone

Ottobre è il mese delle mele. Ce ne sono di tutti i tipi, e io ho pensato di imbottigliarne il profumo, il sapore, facendone marmellata. Al mercato ho riempito la mia borsa con 5 kg di mele e sono torntata a casa tutta felice (ok, poi un po’ meno felice sono andata a lavorare… però con la gioia di potermi fare a breve tanti vasetti tutti per me :D).
La noia maggiore è sbucciare tutte le mele, ma fatto quello, la marmellata si prepara praticamente da sola, basta girarla ogni tanto.

Ingredienti:

  • 2kg mele
  • 600g zucchero semolato
  • succo di 2 limoni
  • scorza dei limoni

Con due chilogrammi di mele mi sono venuti circa 9 vasetti di marmellata. I vasetti erano tutti di dimensioni e forme diverse quindi non saprei dire quanto prodotto finito si ottiene dato quello di partenza.

Ho usato abbastanza poco zucchero. Le mele rosse che ho utilizzato erano abbastanza dolci quindi ho ritenuto di non sovraccaricare troppo di zucchero.
Ho pelato tutte le mele (2kg è il peso netto della frutta sbucciata) e le ho tagliate a pezzetti. Poi le ho messe in una grossa pentola insieme allo zucchero, al succo dei limoni e alla loro scorza. Ho aggiunto un bicchiere d’acqua perchè le mele non si attaccassero al fondo della pentola o non bruciassero, e infine ho lasciato cuocere a fuoco medio per circa un’oretta, girando ogni tanto. Ho usato uno schiaccia patate per spappolare la frutta, quando mancava circa un quarto d’ora dalla fine. Ho spento il fuoco e ho riempito i vasetti che ho chiuso immediatamente e girato a testa in giu, così che si formasse il sotto vuoto.

Les yeux sont faits.

Be Sociable, Share!
Questa voce è stata pubblicata in Ricette - base e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.