Fiori di zucchina ripieni di cuscus

Secondo me il cuscus va bene d’inverno, quando fa freddo e hai voglia di qualcosa di caldo e speziato, va bene d’estate e di primavera con tutte le verdure di stagione. E’ un piatto che mi piace tanto e lo faccio davvero spesso. Inoltre mi destressa mettermi lì con le mie verdurine, tagliarle con cura, farle cuocere, e usare un’ora del mio tempo così.
Questa sera ho fatto il cuscus con il pollo all’interno dei fiori di zucchina, appena resi croccanti in padella con un filino d’olio extra vergine di oliva.

Ecco la mia ricetta.

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 fiori di zucchina (2 a testa)
  • 4 zucchine
  • 1/2 cipolla
  • 1/2 peperone rosso
  • 1/2 peperone giallo
  • 2 carote
  • 1/2 melanzana tonda
  • 1 patata
  • 3 fettine di petto di pollo
  • curry
  • sale
  • 480g acqua
  • 300mg couscous

Prendete il vostro fido tagliere e un buon coltello. Tagliate tutte le verdure a cubetti più o meno tutti della stessa grandezza. Mettete in un wok o in una grossa padella, la cipolla a soffriggere con un po’ di olio extra vergine di oliva. Quando sarà appassita, aggiungete tutte le verdure e giratele spesso in modo che cuociano bene. A metà della cottura delle verdure, mettete in un’altra padella il pollo, che avrete tagliato a listarelle, e lasciatelo sul fuoco pochi minuti, affinchè diventi bello colorito. Poi toglietelo dalla pentola e aggiungetelo alle verdure nel wok.

E’ il momento dei fiori di zucchine. In un piatto mettete un cucchiaio di olio extra vergine di oliva e lasciate che si spanda un attimo. Ora passate i fiori di zucchina nell’olio, appena appena da inumidirli, e poi in padella 30 secondi. Così diventeranno croccanti.

Le verdure dovrebbero essere quasi pronte, aggiungete un po’ di sale. Mettete l’acqua a bollire in un pentolino, e quando bolle salatela e aggiungete curry a piacimento. Spegnete il fuoco e aggiungete nel pentolino il cuscus e lasciatelo riposare, coperto, 5/6 minuti.

Spegnete il fuoco delle verdure. Aggiungete il cus cus, sgrandandolo con un cucchiaio di legno. Ora riempite ogni fiore col cus cus e metteteli nei piatti. I miei fiori erano piccolini e quindi ho aggiunto anche altro cus cus nei piatti.

Ecco. La preparazione è stata lunga ma ne è valsa la pena. :)

Les jeux sont faits.

Con questa ricetta partecipo al contest di Cuoco Personale per il mese di giugno. E’ da poco che ho il blog ed è da poco che ho scoperto l’esistenza dei contest, e non ritengo nemmeno di cucinare bene. Ma mi diverto, mi piace leggere tanto e sperimentare. Quindi ho scoperto questo contest, che richiedeva di utilizzare degli ingredienti, non in modo esclusivo, e non obbligatoriamente tutti. Ho deciso di fare qualcosa che prendesse più ingredienti possibile. Pensavo non mi sarebbe venuto in mente niente, inizialmente, ma poi appena ho letto gli ingredienti, ho subito pensato a questo piatto. E mi sono cimentata. Gli ingredienti presenti nella lista della spesa del contest, e che io ho unito nella mia ricetta sono il pollo, il cus cus, il peperone (e qua, melius abundare quam deficere, li ho usati sia gialli che rossi :) ) e infine i fiori di zucchina. Direi che 4 ingredienti su 12 è un buon compromesso no?
Spero di aver fatto un buon lavoro :)

Buon appetito :) :) :)

 

Be Sociable, Share!
Questa voce è stata pubblicata in Ricette - unici e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Fiori di zucchina ripieni di cuscus

  1. Ecco. Precisamente tra mezz’ora comincia la mia pausa pranzo…non è che e ne mandi un piattone? Thanks! :)

  2. Fantastica idea e bellissima preparazione! Bravissima! Buona giornata!

    • falentina scrive:

      Grazie! Stamattine ne ho mangiate due a colazione… visto che le ho sfornate ieri a mezzanotte passata :)