… approdata

.. chi l’avrebbe mai detto, io che cucino! Io che non sapevo fare un piatto di pastasciutta per sopravvivere. Io che l’unico pasto che ero in grado di gestire era la colazione e il latte caldo (e non sempre in maniera ottimale). Io che non sapevo la differenza tra forno e freezer. Che mangiavo quello che trovavo in tavola preparato dalla vecchia (=mia mamma, per chi non lo sapesse). Eppure… eppure è successo! Sono andata a vivere da sola, e dopo qualche mese di sole verdure crude (e generalmente non mature, non sapendole nemmeno comprare) ho pensato che forse forse avrei potuto iniziare a guardare qualche sito di… di? Di cibo? Di ricette? E chi lo sapeva che cosa dovevo guardare! Allora ho guardato un po’, curiosato. E piano piano (molto piano piano) ho iniziato a salvarmi dei link, poi a dividerli per portata, poi per ingrediente, dettagliando sempre di più il mio archivio. Poi ho iniziato a provarle tutte queste ricette, una per volta, agli amici che venivano a cena, o semplicemente a me stessa dopo una lunga giornata impegnativa. Alcune con successo, altre con fiaschi clamorosi, come una torta completamente cruda, che non riusciva a cuocere nemmeno dopo 2 ore di forno, o come dei muffin salati preparati con il lievito per i dolci, o come frittate mai riuscire.

E ora? Beh, diciamo che ormai mi piace cucinare, leggo un sacco di ricette, compro libri, sperimento sempre piatti nuovi, tant’è che ad ogni cena con gli amici preparo cose che non  ho mai fatto prima, e ho poi paura di dover ricorrere alla pizzeria d’asporto davanti casa :) ma per fortuna non è ancora successo.

Ah si, io sono Fale. Ciao a tutti. Piacere.

Be Sociable, Share!

2 risposte a … approdata

  1. Babe scrive:

    Oggi mi soffermo qualche minuto di più sul tuo blog e nasce un sorriso sulle mie labbra.
    Che tenerezza leggendo queste tue frasi e che ammirazione nei tuoi confronti!
    Brava. Adoro chi si mette alla prova correndo i suoi rischi.
    Continua così…sei sulla strada giusta!
    Un bacione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>