torta lindt

ebbene si…quest’anno per le feste Natalizie non abbiamo utilizzato i tradizionali pandoro e panettone…io ho fatto 2 nuovi dolci tormentoni del momento sul web…uno di questi è la torta lindt…la ricetta originale l’ho trovata qui e devo ammettere che è davvero strepitosa oltre che semplice da preparare…poi ho fatto un terzo dolce per riciclare gli avanzi di pandoro (visto che non l’abbiamo mangiato per le feste….) ma passiamo alla prima, la torta lindt….

INGREDIENTI (torta lindt da 24-26 cm di diametro)

Per la base:

100 gr di cioccolato fondente

50 gr di burro

3 uova

150 gr di zucchero

100 gr di farina bianca ’00’

1 cucchiaio di lievito per dolci

Per la glassa:

200 ml di panna per dolci (io hulala’)

100 gr di cioccolato lindt al latte

100 gr di lindor al latte (se volete fate pure 200 gr di cioccolato lindor al latte, quello con la carta rossa sarà comunque buonissima)

50 gr di burro

PROCEDIMENTO

 Preparate la base :Sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente con il burro, mescolando di tanto in tanto, nel frattempo montate le uova con lo zucchero fino a renderle bianche e spumose, aggiungete a filo e sempre sbattendo il cioccolato fuso poi aggiungete la farina, sempre sbattendo e il lievito, mettete l’impasto ottenuto in una tortiera imburrata ed infarinata, l’ideale sarebbe utilizzare quegli stampi da crostata con il fondo rialzato per poi avere lo spessore dove inserire la glassa alla fine, io non l’avevo ed ho utilizzato la tortiera con cerchio apribile ed ho messo il fondo con la forma dell’orsetto al contrario in modo di avere un po’ di bordo, ma la torta uscirà talmente friabile che quando la capovolgerete basterà che schiacciate un po’ il centro lasciando intatto il bordo e andrà alla perfezione, a questo punto cuocete la torta in forno preriscaldato a 160°c per 30 minuti, nel frattempo preparate la glassa, mettete in un pentolino i cioccolati con la panna e il burro e fate sciogliere a fiamma bassa mescolando di tanto in tanto fino ad ottenere una glassa liscia, quando la base è pronta toglietela dal forno, lasciatela riposare 10 minuti poi capovolgetela sul piatto da portata, aspettate almeno 20 minuti prima di mettere la glassa preparata all’interno della scalanatura creata, a questo punto mettete in frigorifero per almeno 2 ore prima di gustarvi la torta lindt…io ho spolverato leggermente con zucchero a velo i bordi…mi piaceva di più 😉 avevo una paura che la glassa non si addensasse…invece era perfetta!!!

fetta di torta lindttorta lindt

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente coppa di budino con panettone -ricetta contest avanzi- Successivo tortino di pane raffermo con patate, mozzarella e pancetta affumicata -ricetta contest avanzi-

4 commenti su “torta lindt

Lascia un commento