riso pilaf (ricetta base)

ne ho provate tantissime di ricette per questo riso ma solo questa mi soddisfa al 100 per 100 perchè i chicchi restano sgranati ma non troppo asciutti,questo riso può essere utilizzato come contorno di piatti a base di carne oppure come primo piatto accompagnato dalle salse o condimenti che preferite,come esempio gustoso vi rimando al mio riso pilaf con salsa al tonno e curry che è veramente molto buono,questa è comunque la ricetta base per qualsiasi vostra invenzione…. questa è la ricetta arrivata per seconda al mio gioco del lunedì di questa settimana…

INGREDIENTI(2 persone abbondanti)

200 gr di riso arborio(il tipo che non scuoce andrebbe meglio ma a me non piace quindi ho usato l’arborio)

brodo q.b(circa un litro)

aglio granulare

prezzemolo 20 gr

sale e pepe

60 gr di pecorino grattugiato

2 cucchiai di olio evo

mezza cipolla

PROCEDIMENTO

in una teglia adatta al fuoco e al forno(io utilizzo pyroflam) mettete l’olio evo (1 cucchiaio) e la cipolla tagliata sottilmente,fate rosolare poi aggiungete il riso e mescolate bene afffinchè assorba il condimento,appiattite il riso,cospargete di aglio sale,pepe e prezzemolo tritato e aggiungete il brodo caldo tanto quanto basta per essere un dito più alto del riso,spolverate con il pecorino e mettete l’altro cucchiaio di olio,portate a bollore poi mettete subito in forno caldo a 180°c per circa 15 minuti,in caso asciugasse troppo mettete dell’altro brodo,poco alla volta perchè una volta cotto deve essere asciutto,sfornate il riso e servite…

ecco il riso pronto….

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente lasagne di tortillas Successivo il mio primo premio da tante persone

8 commenti su “riso pilaf (ricetta base)

    • @stefania si perchè devi controllare bene i minuti di cottura e che non si asciughi troppo altrimenti brucia e resta duro….ma una volta che ci hai preso la mano è normale farlo come fare un piatto di pasta….

Lascia un commento