pizzoccheri panna e salvia

quando hai fretta ma hai voglia di pizzoccheri,questa è un’alternativa molto gustosa…

INGREDIENTI(2 persone)

200 gr di pizzoccheri

200 ml di panna

5 foglie di salvia

una noce di burro

formaggio grattugiato q.b.

PROCEDIMENTO

fate cuocere i pizzoccheri in abbondante acqua salata per i minuti scritti sulla confezione,nel frattempo in una pentola capiente scaldate il burro,soffriggetevi la salvia che avrete lavato e asciugato,poi aggiungete la panna,scaldate e spegnete il fuoco,una volta cotti i pizzoccheri scolateli lasciando un cucchiaio di acqua di cottura e versate il tutto(pizzoccheri e il cucchiaio d’acqua) nel sughetto di panna e salvia,mescolate e servite con formaggio grattugiato a disposizione dei commensali.

VARIANTE: volendo esagerare potete fare in questo modo….condite i pizzoccheri solo con panna senza salvia,metteteli poi in una teglia da forno,facendo prima uno strato sul fondo di pizzoccheri e condendoli con burro fuso e salvia(che avrete rosolato nel burro) e formaggio grattugiato,poi un altro strato di pizzoccheri e ancora burro fuso,salvia e formaggio grattugiato fino ad esaurimento degli ingredienti terminando con il formaggio grattugiato,poi gratinate in forno preriscaldato a 200°c c per 10 minuti.

buon appetito e buon sabato a tutti!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente gnocchetti ai 4 formaggi Successivo cioccolatiamo

8 commenti su “pizzoccheri panna e salvia

  1. Paaaam, arrivo solo ora e mentre mi prendo due forchettate di pizzoccheri il mio cagnolino si sta rifacendo gli occhi con polly. ma è bellissima e che sguardo coccolone!!! Un baciotto

Rispondi a Giovanni, Peccato di Gola Annulla risposta