petto di pollo con panatura alla paprika

esistono vari modi per preparare il pollo alla paprika,io per il momento ho preparato il petto di pollo alla paprika che è uno spezzatino cremoso in una salsa di paprika davvero molto buono e questo petto di pollo con panatura alla paprika che in poche parole sono delle cotolette con la panatura fatta da pane grattugiato e paprika…buonissime e molto gustose,ecco come prepararle…

INGREDIENTI (2 persone)

4 fette di petto di pollo (ve bene anche petto di tacchino o lonza,come preferite)

1 uovo

3 cucchiai di latte

sale e pepe

pane grattugiato q.b. (io circa 100 gr)

2 cucchiaini di paprika dolce o forte come si preferisce (io dolce)

farina bianca q.b.

una spolverata di erba cipollina

olio di semi di girasole per friggere

PROCEDIMENTO

mettete in 1 vassoio o piatto piano della farina bianca e in un altro il pane grattugiato mischiato alla paprika e all’erba cipollina,in una fondina mettete l’uovo sbattuto leggermente con il latte,salate e pepate,passate tutte le fette di petto di pollo prima nella farina bianca poi nel composto di uova e latte e infine nel pane grattugiato con paprika e impanate bene in entrambi i lati pressando per far aderire bene il pane,in una pentola antiaderente scaldate l’olio e friggete il vostro petto di pollo con panatura alla paprika,circa 3-4 minuti per lato,io a fiamma medio alta per renderli più croccanti…buon appetito!!!

petto di pollo alla paprika

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente miele e noci Successivo torta di rose con crema pasticcera e gocce di cioccolato la suisse

Lascia un commento