latte condensato

oggi una ricetta che vi sarà utilissima per molte golose preparazioni e che mi ha soddisfatta una cifra…il latte condensato,già lo conoscerete è ottimo spalmato sul pane,per glassare dolci,da mangiare così nei momenti di sper voglia di dolce e utilizzato in molti dolci ad esempio la mia crema al latte che è davvero buonissima,sembra quella che trovate nelle famose merendine,con la differenza che è completamente senza conservanti!!!! la ricetta non è farina del mio sacco ma l’ho trovata dal mio amico Giovanni e l’ho provato sia con la versione con lo zucchero a velo che secondo me è la migliore e più vicina all’originale,anzi forse meglio!!! sia con lo zucchero semolato,con quest’ultimo ho notato però un leggero indurimento nel raffreddamento,facilmente risolvibile aggiungendo qualche cucchiaio di latte a temperatura ambiente di tanto in tanto e mescolando energicamente….quindi…provatelo tutti!!!

INGREDIENTI(circa 250 gr di latte condensato)

185 ml di latte (io parzialmente scremato)

250 gr di zucchero a velo (o semolato)

20 gr di burro

PROCEDIMENTO

in un pentolino a sponde alte mettete il latte,il burro e lo zucchero a velo,mescolate e portate a bollore a fuoco alto,una volta che raggiunge il bollore calcolate 10 minuti di cottura sempre a fuoco alto e sempre mescolando,serve un pentolino a sponde alte perchè il latte schiuma molto ed in questo modo si evita la fuoriuscita,trascorso il tempo il latte condensato è pronto lasciate raffreddare e utilizzatelo come desiderate…è incredibile come sembra all’originale…aspetto vostri commenti!!! a presto!!!

latte condensatolatte condensato 1

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente krapfen Successivo simil flauti fatti in casa

10 commenti su “latte condensato

  1. Dèsirée il said:

    Ciao a tutti! Sono Dèsirée, ho seguito alla lettera il procedimento, ma il mio latte condensato appena si raffredda diventa durissimo, poi non è bello chiaro come il tuo. Ho usato lo zucchero a velo, non capisco cos’ho sbagliato :)

    Aspetto vostri consigli ^^ grazie mille,

    Dèsirée.

    • @desiree ciao!!! io onestamente appena pronto il latte condensato ho continuato a mescolarlo di tanto in tanto fino al raffreddamento,poi siccome non era proprio morbidissimo ci ho aggiunto un cucchiaio di latte freddo ed ho mescolato bene,poi l’ho messo in un contenitore a chiusura ermetica e dopo alcuni giorni era ancora morbidissimo…riprova e poi fammi sapere…ti aspetto!!! Pam

Lascia un commento