hamburger di patate e philadelphia -ricetta contest ottobre-

vi presento un’altra ricetta favolosa che partecipa al mio contest state partecipando attivamente e ne sono molto contenta, ricordo,come sempre,che tutti possono partecipare…è semplicissimo!!!la ricetta di oggi sono degli hamburger di patate e Philadelphia di Vittoria del blog miele e limone in cucina con il cuore,potete trovare qui la sua ricetta originale e il suo blog così potrete farvi un giretto e curiosare fra le varie ricette,ne ho già viste che mi stuzzicano…ma prima di tutto devo provare questi hamburger di patate e Philadelphia….adoro le patate ed in più devono essere buonissimi….bene passiamo alla ricetta e…in bocca al lupo a Vittoria!!!

INGREDIENTI: (per 4 hamburger ∅ 10 cm)

  • 350-400 gr patate (pesate crude e con la buccia)
  • 100 gr philadelphia (classico o light)
  •  1 uovo
  • 3 cucchiai di parmigiano o grana grattugiato
  • 1 cucchiaio abbondante di pangrattato
  • sottilette q.b.  (o altro formaggio a fette)
  • un ciuffo prezzemolo
  • scorza di limone q.b. (o un pizzico di Polvere di limone)
  • sale/pepe
  • olio q.b. (solo per ungere il coppapasta che servirà a formare gli hamburger)

PROCEDIMENTO:

  1. La prima cosa da fare è lessare le patate in acqua salata. Quando saranno cotte, schiacciarle con lo schiacciapatate (o forchetta) e lasciarle intiepidire.
  2. In una ciotola capiente, mettere il philadelphia, l’uovo e il prezzemolo e mescolare con una forchetta, fino ad ottenere una crema.
  3. Aggiungere poi il pangrattato, la scorza di limone, un po’ di pepe e un bel pizzico di sale.
  4. A questo punto unire all’impasto anche le patate intiepidite e il parmigiano grattugiato, quindi  mescolare bene per far amalgamare tutti gli ingredienti.
  5. Mettere a riposare in frigo per 20-30 minuti. (solo se avete tempo altrimenti passate direttamente al punto 6)
  6. Passato il tempo di riposo bisognerà, rivestire di carta da forno una teglia, ungere il coppapasta (∅10 cm) con l’olio, e cominciare a formare gli hamburger di patate e philadelphia.
  7. Quindi mettere sul fondo del coppapasta un po’ di impasto e premere con il dorso del cucchiaio per livellarlo bene.
  8. Aggiungere circa mezza sottiletta a pezzetti quindi coprire con altro impasto, schiacciare bene con il cucchiaio e sfilare, piano piano, il coppapasta. Ripetere la stessa operazione fino ad esaurimento dell’impasto di patate. (N.B. prima di cominciare a formare gli hamburger, vi conviene dividere l’impasto in 4 parti, così verranno più o meno tutti uguali)
  9. Appena saranno tutti pronti, cuocere gli Hamburger di patate e philadelphia a 180° per 20 minuti + 5 minuti di grill per far formare una leggera doratura in superficie.
  10. Sfornare e servire caldi.

CONSIGLIO: potete preparare gli Hamburger di patate e philadelphia anche in anticipo, metterli in frigorifero con tutta la teglia, e infornarli all’ultimo momento.

hamburger di patate e philadelphiahamburger di patate e philadelphia 2

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente brasato alla birra Successivo meringhe -ricetta contest ottobre-

Lascia un commento