goulash

buongiorno a tutti,innanzitutto grazie grazie e infinite grazie a chi ha deciso di seguirmi su facebook proprio ieri la mia paginetta ha raggiunto i 1000 fans e oggi sono già a 1019,una grande grandissima soddisfazione!!!GRAZIE!!! grazie anche a tutti quelli che si sono iscritti alla newsletter anche qui dei risultati che davvero non mi sarei mai aspettata,grazie anche ai seguaci della mia pagina di twitter,networked blogs e magnabook e grazie a tutti gli iscritti ai feed un grazie grandissimo anche a chi passa di qui senza iscriversi…è un piacere sapere che ‘cercate’ il mio blog…ma ora basta romanticismo!!! passiamo alla mia ricetta di oggi,il goulash…ne esistono varie versione,questa è la mia che ho imparato a scuola e mai modificato perchè secondo me è favolosa,il goulash è un piatto ungherese a base di carne,cipolle e peperoni,sicuramente non leggero ma buonissimo…da provare,ecco come fare…

INGREDIENTI(4 persone)

600 gr di bocconcini di manzo per spezzatino(o un pezzo di polpa di manzo)

600 gr di cipolle bionde

600 gr di peperoni del colore che preferite(io 2 gialli e uno rosso)

paprika dolce

330 ml di birra scura

brodo q.b.

sale e pepe

3 cucchiai di olio evo

PROCEDIMENTO

In una pentola capiente scaldate 2 cucchiai di olio evo e appassite la cipolla tagliata a julienne senza rosolarla,in una pentola a parte scaldate un cucchiaio di olio evo e quando è ben caldo aggiungete la carne tagliata a pezzetti e rosolate bene,(quest’operazione permette alla carne di trattenere i succhi all’interno e otterrete uno spezzatino morbidissimo che si scioglie in bocca)quando le cipolle sono ben appassite aggiungete la carne che avete rosolato nell’olio e mescolate bene per 4-5 minuti,salate e pepate leggermente,spolverate con abbondante paprika,bagnate con la birra e fatela evaporare,aggiungete il brodo caldo io tanto quanto basta per coprire la carne…anche un dito più sopra,abbassate la fiamma e cuocete coperto a fuoco basso per 1 ora e mezza mescolando di tanto in tanto e nel caso si asciugasse troppo aggiungete dell’altro brodo caldo,trascorso il tempo aggiungete i peperoni che avrete lavato,pulito dai semi e dalle pellicine e tagliati a listarelle,cuocete sempre a fuoco basso per un’altra mezz’ora,trascorso questo tempo provate i peperoni se sono cotti alzate la fiamma e senza coperchio fate evaporare il liquido rimasto lasciandone un poco perchè il goulash deve essere piuttosto ‘cremoso’ e quindi avere un pò di liquido per servirlo…voilà pronto…servitelo fumante e fatemi sapere quanti complimenti ricevete!!!

io l’ho servito su un letto di polenta fumante…una delizia!!!!

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente panata - crema di pane Successivo canestrelli

Lascia un commento