gnocchi in colla

ed anche oggi vi mostro una ricettina facile facile e gustosa da fare con il pane avanzato,molto sostanziosi e a me piacciono un sacco!!!

INGREDIENTI(2 persone)

2 panini raffermi di media grandezza

2 bicchieri di latte

farina q.b.(io rosignoli per pasta fresca e gnocchi clicca qui per visualizzare la collaborazione e visita il sito www.rosignolimolini.it )

sale e pepe

1 uovo

80 gr di burro

80 gr di formaggio grattugiato

3 foglie di salvia

PROCEDIMENTO

spezzettare il pane con le mani e metterlo in una bacinella con il latte per almeno mezz’oretta,poi aggiungere l’uovo,50 gr di formaggio grattugiato,sale e pepe e farina bianca quanto basta per ottenere un composto abbastanza sodo,quasi colloso(da qui il nome gnocchi ‘in colla’),portare ad ebollizione abbondante acqua salata e quando bolle metterci il composto a cucchiaiate,aiutandosi con un altro cucchiaio per staccare il composto,se si divide in tanti pezzetti significa che non avete messo abbastanza farina quindi aggiungetela subito al composto(io faccio sempre la prova con 1 gnocco così sono sicura di non sbagliare)nel frattempo mettete la salvia a friggere in un padellino con il burro,gli gnocchi saranno pronti dopo 1 minuto dal momento in cui saranno venuti ‘a galla’,scolarli con una schiumarola,metterli nel piatto condirli con burro fuso e salvia e i restanti 30 gr di formaggio grattugiato.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente fiori di zucca ripieni(con variante senza uova) Successivo affogato al cioccolato bianco

6 commenti su “gnocchi in colla

  1. Elena il said:

    Fantastica ricetta provata ed approvata. Facile veloce e gustosa, mi fa pensare ai pizzoccheri però senza verdura. Grande!!!

    • #Elena Ciao!!! Si sono davvero buonissimi e appena posso li faccio volentieri…mi fa piacere che anche a te sono piaciuti… insomma brutti ma buoni!!! A presto e grazie di essere passata!!

Lascia un commento