fiori di zucca ripieni(con variante senza uova)

e dopo aver pubblicato la ricetta dei fiori di zucca pastellati passo a farvi conoscere questa ricetta molto ma molto sfiziosa che mi ha consigliato di provare un’amica ed io ne ho approfittato immediatamente e ovviamente la voglio condividere con voi

INGREDIENTI(3 persone)

15 fiori di zucca

5 cucchiai di farina

sale e pepe

1 bicchiere di acqua fredda di frigorifero

2 cubetti di ghiaccio

1 uovo

olio di semi di girasole q.b.

15 alici sott’olio

200 gr di formaggio a piacere morbido(io caciotta inalpi,per informazioni visita il sito www.inalpi.it e clicca qui per vedere la mia recensione)

PROCEDIMENTO

lavare e asciugare i fiori di zucca e togliere il pistillo all’interno facendo attenzione a non romperli,in ognuno mettere un pezzetto di formaggio con intorno un’alice,infarinarli,poi preparare la pastella mettendo l’uovo,la farina,l’acqua fredda,il ghiaccio e il sale e pepe,mischiare per bene se è troppo dura aggiungere acqua se è troppo molle aggiungere farina,per capire la giusta consistenza mettete dentro un cucchiaio d’acciaio e toglietelo,deve rimanere velato di pastella,ora facciamo scaldare l’olio abbastanza abbondante,io utilizzo il pentolino che uso per scaldare il latte e lo riempio di olio per metà,e quando è a temperatura(per capire se è pronto buttate nell’olio un goccio di pastella se inizia subito a friggere è perfetto)mettervi massimo 3 alla volta(altrimenti la temperatura dell’olio si abbassa troppo)i fiori che avremo immerso nella pastella,cuocerli per 2-3 minuti poi girarli,cuocerli altri 2-3 minuti poi scolarli e proseguire con gli altri fino ad esaurimento degli ingredienti,sono veramente buoni!!!

VARIANTE SENZA UOVA

siccome probabilmente ho esagerato con la pastella non mi è bastata per tutti i fiori quindi,poichè non avevo voglia di prendere un altro uovo e rifare la pastella ho utilizzatoi solo farina,acqua fredda,1 cubetto di ghiaccio sale e pepe per i restanti fiori e devo dire che sono usciti perfetti,molto più croccanti di quelli con la pastella all’uovo e perfettamente asciutti…quindi gli intolleranti all’uovo non dovranno assolutamente dire addio alla pastella…anzi vi dirò che utilizzero quella d’ora in avanti…ottima!!!

ecco il risultato:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente questionario da compilare entro il 14/11/11 Successivo gnocchi in colla

8 commenti su “fiori di zucca ripieni(con variante senza uova)

  1. Non mi crederai ma non ho mai provato i fiori di zucca!! Credo di essere rimasta la sola:-) Troppo interessante la versione della pastella senza uovo… Un abbraccio e buonissima giornata

Rispondi a max Annulla risposta