come ottenere il cuore morbido di nutella

oggi voglio postare un articolo che potrebbe sembrare banale per qualcuno ma per me non lo è stato affatto,infatti nonostante adoro cucinare ed ho preparato tantissimi dolci,quando ho letto questa semplicissima procedura l’ho provata all’istante con ottimi risultati!!!ecco come ottenere il cuore morbido di nutella…. 

Avete presente quando preparate i muffin o dei dolci ripieni di nutella? quante volte avete cercato di rimanere indietro con la cottura per lasciarla morbida? io un sacco ma il risultato sempre lo stesso…la nutella si assorbiva…ma ora non mi frega più nessuno,ho provato questa procedura anche con marmellata e burro d’arachidi per ottenere il ripieno morbido e il risultato è stato fantastico…solamente con la crema tipo nutella ma bianca non ha funzionato…o meglio il ripieno è rimasto morbido ma…strano…non mi è piaciuta!!! comunque ora ecco il trucchetto….congelate la nutella,la marmellata o il burro d’arachidi…esatto avete capito bene…è tutto qui….prendete il contenitore per formare i cubetti di ghiaccio e al posto di metterci l’acqua mettete la nutella o quello che avete scelto per riempire i vostri dolci….io ho fatto dei cubetti belli carichi…mettete il tutto nel congelatore…più sono duri meglio è quindi se li lasciate congelare almeno una notte saranno perfetti,preparate quindi il vostro dolce ad esempio i muffins,metteteli come di consueto negli stampini a questo punto togliete la nutella dal congelatore,staccate i cubetti…riuscirete facilmente con la punta di un coltello facendo leva…usciranno perfetti,inserite al centro del vostro muffin un cubetto di nutella e spingetelo fino in fondo allo stampino,cuocete i muffins o i dolcetti che avete scelto di preparare come da vostra ricetta e voilà il gioco è fatto…lasciateli raffreddare e quando li taglierete saranno così….

muffin al cacao con cuore morbido di nutella

mmmmmmm….mi è venuta una voglia di mangiarli…..ecco un segreto…tenete sempre dei cubetti congelati di nutella o marmellata…quando avrete le voglie improvvise saranno a portata di mano!!!! buona scorpacciata!!!!

se vi va vi aspetto nel mio nuovissimo contest super facile e aperto a tutti!!!

http://blog.giallozafferano.it/facileconpam/in-cucina-contest/

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente penne giganti gamberoni, mazzancolle e gamberetti -ricetta contest ottobre- Successivo patate alla pizzaiola -ricetta contest ottobre-

6 commenti su “come ottenere il cuore morbido di nutella

  1. Giuliana il said:

    Grazie x la dritta…non ci sarei mai arrivata..sei un portento… mi chiedo se sapresti indicarmi un metodo x non far asciugare o seccare la nutella nelle crostate a me capita se la inforno insieme alla frolla..grazie

    • @giuliana grazie a te della visita e per i complimenti 😉 onestamente io con la crostata procedo facendo cuocere prima la pasta frolla da sola bucherellata sul fondo poi metto la nutella una volta raffreddata….altrimenti mi secca…oppure se proprio vuoi metterla prima ti consiglio di cuocere la frolla almeno per metà tempo poi la togli, metti la nutella e finisci la cottura….fammi sapere!!! un’idea potrebbe essere anche di mettere la nutella nella tortiera facendo appunto la forma della crostata,congelarla e poi adagiarla sulla frolla al momento di cuocerla…sai che potrebbe funzionare? però non ti assicuro…devo provarci!!!

  2. Manuela il said:

    Ciao! Sono curiosa di sapere se i dolci fatti con i cubetti di nutella ghiacciata, una volta sfornati, possono essere ricongelati nuovamente o se anche per la nutella non è possibile congelare e scongelare 2 volte come per tutti gli alimenti. Grazie

Lascia un commento