anelli di carnevale

buongiorno a tutti…siccome ormai il carnevale è alle porte ho pensato che questa settimana, invece di proporre il mio solito giochetto del lunedì , vi proporrò tante ricette carnevalesche che utilizzo tutti gli anni…se alcune non sono corredate di foto è perchè non li ho ancora da fare quest’anno ma verranno aggiornati al più presto…posterò anche le due ricette del giochino di settimana scorsa rimaste in sospeso per via della mia super influenza…ma ora veniamo a questa ricettina,sono dei semplici anelli fritti che sono fantastici mangiati così ma possono essere accompagnati da marmellata o altre creme che preferite…mi ricordano tantissimo le feste dell’oratorio il sabato pomeriggio di tanti anni fa…gli anelli di carnevale erano i miei preferiti!!!

INGREDIENTI(circa 20 anelli)

300 gr di farina(io molino chiavazza ‘oo’ cliccate qui per visualizzare la collaborazione e visitate il sito www.molinochiavazza.it per maggiori info)

70 gr di fecola

1 uovo

175 ml di latte

30 ml di acqua

10 gr di lievito in polvere non istantaneo

40 gr di burro fuso freddo

45 gr di zucchero

1 pizzico di sale

olio per friggere q.b.

PROCEDIMENTO
sciogliere il lievito con acqua tiepida ,mettere sulla spianatoia la farina,la fecola e lo zucchero a fontana e al centro mettere l’uovo,il latte,il lievito sciolto nell’acqua(30 ml),il burro fuso e impastare il tutto(se risultasse troppo appiccicoso mettere dell’altra farina fino ad ottenere un composto morbido e omogeneo)mettere il sale e impastare di nuovo,formare una palla e lasciar lievitare un’ora,riprendere l’impasto e stenderlo ad uno spessore di 2 mm circa poi con il coppapasta formare dei cerchi e con un tappo da bottiglia formare il buco all’interno,far riposare 10 minuti poi friggere in abbondante olio bollente…con i ritagli ripetere lo stesso lavoro formando altri anelli di carnevale…potete passarli nello zucchero semolato oppure cospargerli,una volta freddi,di zucchero a velo come ho fatto io….

con questa ricetta partecipo al contest di tina e silvana:

e al contest:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente torta amaretto Successivo frittelle dolci di polenta

18 thoughts on “anelli di carnevale

  1. bella idea, anche io dalla settimana scorsa sto postando dolci inerenti o meno con il carnevale, ma questo mi sembra proprio il periodo adatto per una full immersion dolcifera. deliziosi i tuoi anelli. un abbraccio

    • @vicky nooooo uffi!!! ho dovuto fare in questo modo altrimenti con il poco tempo che ho non riuscivo a carnevalizzare!!!! però mi è mancato un sacco l’appuntamento del lunedì!!! mi rifarò per il prossimo….non sono ancora in forma al 100 per 100 ho persino mal di occhi….mah…l’età!!! se mi sente qualcuno……….

Lascia un commento