Zuppa di lenticchie rosse

Zuppa di lenticchie rosse

Dunque questa volta non mi sono dovuta inventare nulla di speciale per farla mangiare ai bambini perchè la parola: lenticchie, a casa si può dire senza scatenare facce disgustate. A differenza della parola: spinaci, che scatena il panico. 🙂 Questa zuppa di lenticchie si fa in poco tempo, è molto saporita come piace a me ed è un modo per variare la collezione di creme, vellutate e zuppe che propino nella stagione invernale. Ho aggiunto, per dare profumo e sapore, un peperone rosso perchè mi manteneva i toni della zuppa, visto che ci va anche del pomodoro, ma voi lo potete usare del colore che preferite. Oppure se proprio non vi piace, visto che i peperoni sono sempre molto discussi: omettetelo. Al massimo potete sostituirlo con una patata in più. Niente di difficile, se qualcosa non vi piace voi mettete una patata! Se non vi piacciono nemmeno le zucchine, ma soprattutto se non piacciono le lenticchie, al massimo otterrete un bel purè! 🙂

ZUPPA DI LENTICCHIE ROSSE: 

(Dose per 4 persone)

  • 1 lt di brodo vegetale
  • 200 gr di lenticchie rosse (precotte)
  • 1 cipolla bianca
  • 1 zucchina
  • 1 carota
  • 1 peperone rosso
  • 1 patata
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaino di cumino macinato
  • 250 gr di pelati
  • 1 foglia d’alloro
  • Sale
  • Pepe
  • Olio EVO

Se non vi piace il cumino, non aggiungetelo. 

Per prima cosa dovete fare il brodo vegetale e tenerlo in caldo.
Lavate accuratamente ogni verdura e tagliatele dando la stessa dimensione ai pezzi che otterrete per una cottura uniforme. Quindi, spuntate la zucchina, pelate la carota, pelate anche la patata, eliminate picciolo semi e filamenti del peperone e tagliateli grossolanamente. Sbucciate l’aglio e se preferite togliete l’anima. Lavate anche la foglia d’alloro. Ho usato lenticchie precotte, quindi mi è bastato sciacquarle e scolarle.
Affettate anche la cipolla e fatela rosolare in 4 cucchiai d’olio EVO a fiamma dolce per una decina di minuti, finchè non sarà morbida.
Aggiungete la patata, la zucchina, la carota, il peperone e lasciatele cuocere per qualche minuto mescolando con un cucchiaio di legno.
Aggiungete ora anche il cumino macinato e lo spicchio d’aglio e mescolate per insaporire tutto. Ora aggiungete i pelati con il loro succo, le lenticchie scolate, il brodo vegetale e la foglia d’alloro.
Fate prendere il bollore, coprite la padella con un coperchio e lasciate cuocere a fuoco dolce per circa 30 minuti, finchè le lenticchie e le verdure saranno morbide.
Una volta pronta, toglietela dal fuoco, passatela con il frullatore ad immersione e se dovesse risultare troppo densa per i vostri gusti, la potete allungare con un pò di brodo di cottura.
Rimettetela sul fuoco, regolate di sale e pepe e procedete la cottura ancora per qualche minuto, sempre mescolando.

E’ stato facilissimo, ora non vi resta che sedervi a tavola e mangiare. 😉
Vi ricordiamo che potete trovarci anche sulla nostra Fanpage di Facebook e nel gruppo Pasticciando con i Fables, passate a trovarci vi aspettiamo. Eva

1654018_907826195917396_5390659839317346859_nZuppa di lenticchie Zuppa di lenticchie Zuppa di lenticchie Zuppa di lenticchie Zuppa di lenticchie Zuppa di lenticchie Zuppa di lenticchie Zuppa di lenticchie Zuppa di lenticchie 

Precedente Cubì di dolcezza - Dolce al piatto Successivo Pane: tutte le nostre ricette

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.