Zucca gratinata al forno

zucca gratinata

Mi rendo conto che spesso le cose semplici sono sottovalutate. Non ci sembra di aver cucinato abbastanza, almeno a me succede così. Eppure io le cose semplici le adoro, e ho un debole per i contorni di verdura. Capita che ne faccio anche due o tre, oppure si mangia a base di contorni, salto proprio la carne e mi sbizzarrisco di verdure cotte in tutte le salse, accompagnate da pane tostato e formaggi. Ormai saprete che le patate sono sicuramente il mio contorno preferito e non solo, ci faccio proprio di tutto, un paio di esempi: lo sformato di patate e patate al forno con verza e asiago. Ma la zucca? Fatta in questa maniera, ossia zucca gratinata al forno ne posso mangiare una teglia intera da sola. Resta bella polposa, non diventa molliccia e con quella crosticina che si forma sopra è davvero irresistibile. Per l’ennesima volta mi rendo conto che parlo di zucca come il resto del mondo si esprime per il cioccolato, ma che ci volete fare ho questo debole per i piatti salati. E’ facile e si cucina da sola, adesso è periodo, sarebbe davvero un peccato non provarla no? 😀 

ZUCCA GRATINATA: 

(Dose per 1 zucca mantovana) 

  • 1 zucca intera
  • 30 g di parmigiano grattugiato 
  • 4/5 fette di pan carré 
  • Sale
  • Pepe
  • Olio EVO
  • 5/6 foglie di salvia

Per prima cosa accendete il forno a 180° gradi in modalità ventilata. Nel frattempo tagliate la zucca a fette dallo spessore di 3 cm circa. Togliete tutti i semi e i filamenti, lasciando però la buccia. 
Nel boccale del mixer mettiamo: il pan carré tagliato in quattro, il parmigiano grattugiato, le foglie di salvia che avrete lavato e asciugato in precedenza, sale e pepe. Fate partire il mixer in maniera da ottenere delle bricioline di mollica.
Mettete questo mix aromatico in un piatto piano.
Coprite con della carta forno una leccarda, prendete le fette di zucca spennellatele con l’olio EVO e passatele nel mix facendolo aderire bene. Man mano disponetele nella teglia distribuite il mix di pane in avanzo, infine versateci sopra un filo d’olio EVO. 
Infornate per 30 minuti circa, a forno già caldo, verificate la consistenza della polpa  prima di sfornare, punzecchiandola con una forchetta, dovrà essere morbida. 

La crosticina che si formerà sopra alla polpa della zucca è saporita, golosa e croccante, non riuscirete a smettere di mangiare la zucca cucinata in questa maniera. 😉 
Vi ricordo che potete trovarci su Facebook sia nella nostra Fanpage che nel gruppo Pasticciando con i Fables dove ci aiutiamo e supportiamo, ma soprattutto cuciniamo come matti! Eva

zucca gratinata al forno

 

Precedente Crocchette di patate Successivo Tarte au citron meringuée

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.