Torta salata broccoli speck e brie

Torta salata broccoli speck e brie

Oggi avevo intenzioni serie in cucina, mi ci sono rinchiusa appena tornata a casa, dopo aver accompagnato i bambini a scuola. Ho preparato un sacco di impasti, che presto vedrete su questi schermi 🙂 Con l’occasione del forno acceso (eh, capirai capita talmente di rado in questa casa!) ho pensato che potevo fare una torta salata per cena usando il mio broccolo solitario in frigo. Dopo aver lavato la ciotola della planetaria per bei 6 volte, ho fatto anche un panetto di pasta brisé come base per la mia torta salata. E’ facile e veloce, risolve un sacco di cose, potete riempirla con quello che più vi piace, ma se non avete idee vi lascio la ricettina di quella a cui ho pensato io, guidata anche dagli ingredienti che avevo in frigo. Base croccante, ricoperta da uno strato di morbido formaggio fuso, broccoli e speck, saporita e buona.

TORTA SALATA: 

(Dose per una tortiera tonda da 28 cm) 

Per la pasta brisé: 

  • 250 gr di farina 00
  • 125 gr di burro freddo
  • 1 uovo
  • 5 gr di sale

Per il ripieno:

  • 150 gr di speck (due fette spesse)
  • 1 broccolo verde
  • 200 gr di brie
  • Olio EVO
  • Sale
  • Pepe

Prepariamo per prima cosa la pasta brisé: nella ciotola della planetaria versate la farina il burro freddo da frigo a pezzetti, l’uovo leggermente sbattuto e il sale.
Con la foglia facciamo amalgamare gli ingredienti. Quando sarà omogenea, compattatela velocemente con le mani formando una palla, copritela con pellicola trasparente e ponetela in frigo almeno 1 ora.
Se impastate a mano in una ciotola, fare attenzione a non scaldare troppo il composto ma mantenerlo sempre ben freddo.
Dividete i broccoli con l’aiuto di un coltellino in cimette incidendoli alla base. Raccoglietele in un colino e sciacquatele con acqua corrente e tenetele da parte.
Ponete sul fuoco una pentola con abbondante acqua e portatela a bollore.
Quando l’acqua giunge a bollore, salate e  tuffate le cimette di broccolo, lasciatele cuocere per circa 5 minuti, devono restare sodi. Scolateli e lasciateli intiepidire.
Nel frattempo tagliate a listarelle, con un coltello grande da cucina, le fette di speck.
Tagliate anche il formaggio a fette dallo spessore di 5 mm circa.
Preriscaldate il forno a 200° in modalità ventilata.

1947509_853384568028226_2090067486454167541_n

A questo punto possiamo riprendere la nostra pasta brisé: spolverate la spianatoia con della farina, lavorate l’impasto con le mani per ammorbidirlo e infine stendetelo ad uno spessore di 2/3 mm aiutandovi con il mattarello.
Appoggiate sopra la tortiera e con un coltello ritagliate un cerchio più grande (rispetto alla tortiera) di un paio di cm, perchè poi andremmo a ripiegare i bordi per contenere il ripieno.
Rivestite la tortiera con della carta forno e successivamente con il disco di pasta, sistemate le fettine di brie a ricoprire il fondo, lasciandone da parte 4/5. Aggiungete le cimette di broccolo, lo speck a listarelle e sbriciolate con le dita le fette di formaggio tenute da parte. Richiudete i bordi della pasta sul ripieno e tagliate l’eccesso della carta forno.
Un filo d’olio EVO, una grattatina di pepe macinato fresco e infornate per 20 minuti circa.
Sfornate, lasciate intiepidire qualche minuto prima di tagliarla e fette e servire.

Saporitissima, con il fondo cremoso grazie al formaggio sciolto, l’abbinamento di gusti mi è piaciuto tanto, non l’avete mai provato? Allora approfittatene. Vi ricordiamo che potete trovarci anche sulla nostra Fanpage di Facebook e nel gruppo Pasticciando con i Fables, passate a trovarci vi aspettiamo. Eva

10509764_853384644694885_7177845444457627154_n (1)

Precedente Plum cake al cocco di Massari Successivo Namelaka al cioccolato bianco e nocciola

4 commenti su “Torta salata broccoli speck e brie

  1. Ahhhh… allora non sono l’unica che sfrutta il forno acceso per cucinare il mondo 😉
    Buonissima questa torta salata, noi proprio ieri abbiamo cenato con broccoli e salsicce altrimenti l’avrei fatta volentieri!

  2. Fabiola il said:

    Ciao Eva complimenti per le tue ricette. Volevo chiederti una cosa..ho provato a fare questa torta ma lapasta brisè sapeva troppo di burro. Che pensi in cosa ho sbagliato? :o( Burro troppo freddo di frigo?

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.