Spezzatino di maiale ricetta

spezzatino di maiale ricetta

La nuova tendenza vuole “etichettare” il cibo che ci fa star bene, quello che ci evoca ricordi legati alla famiglia, quello che ci fa sentire appagati a coccolati come: comford food. Questo termine è entrato a far parte del nostro lessico, tanto che oggi mentre cucinavo il mio spezzatino di maiale, me lo ripetevo mentalmente: comford food, cibo confortevole. Ecco per me è questo il massimo del comfort food, del cibo che mi fa star bene, che mi sazia, quello che quando ho voglia di qualcosa di buono mi cucino. Era il piatto che mia mamma cucinava per il pranzo della domenica l’inverno, con una bella polenta fumante per raccogliere tutto quel sughetto delizioso. Credo che sia proprio il collegamento festa/domenica, scarpetta con il pane/polenta a farmelo desiderare e catalogare nella mia testa come cibo coccola. Lo faccio spesso perchè mi piace tanto, la cottura lenta lenta, il profumino che si sparge per casa, il pensiero di sedermi a tavola con un bel pezzo di pane e mangiare in santa pace mi mette di buon umore. Si sa che ho una predilezione per i cibi salati, era troppo facile dire che il mio comford food era il cioccolato, anche scontato. E il vostro comford food per eccellenza qual’è? 🙂

SPEZZATINO DI MAIALE:

(Dose per 4 persone)

  • 800 gr di lonza di maiale
  • 250 ml di vino rosso
  • 1 l di brodo
  • 1 cipolla piccola
  • 1 carota
  • 1  gambo di sedano
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 5/6 cucchiai di olio EVO
  • Sale
  • Pepe
  • 1 cucchiaino di farina bianca

Per prima cosa dedicatevi alla preparazione del brodo e successivamente tagliate le carote, cipolla e sedano a cubetti piccoli.
Prendete la lonza di maiale e tagliatela a cubetti 1×2 cm circa, l’importante è che siano tutti più o meno della stessa dimensione per una cottura omogenea.
In una padella capiente e  antiaderente versate 5/6 cucchiai di olio EVO e fate soffriggere la verdura.
Dopo qualche minuto aggiungete la carne e fatela rosolare bene su ogni lato, rigirandola di tanto in tanto. Dopo circa 10/15 minuti sfumate con il vino rosso e lasciatelo evaporare.
Una volta evaporato l’alcool, aggiungete tutto il brodo in maniera che copra la carne, regolate di sale e pepe.
Abbassate il fuoco al minimo, coprite con un coperchio e lasciate cuocere a fiamma dolcissima per circa 3 ore, mescolando di tanto in tanto.
All’occorrenza se serve aggiungete un mestolo di brodo e portate a cottura.

questa

Al termine della cottura, sciogliete un cucchiaino di farina in 3 cm di acqua calda, scioglietelo bene in maniera che non ci siano grumi.
Togliete tutta la carne con l’aiuto di una schiumarola e tenetela momentaneamente da parte.
Aggiungete la farina sciolta in acqua al sugo dello spezzatino, serve per farlo addensare, mescolando con un cucchiaio di legno mentre la versate. Abbassate la fiamma e lasciate cuocere per circa 10 minuti.
Rimettete in padella la carne, prolungate la cottura ancora per circa 5 minuti, spolverizzate del con prezzemolo tritato e servite.

Potete a piacere, a volte lo faccio, aggiungere anche delle patate a cubetti, piselli, un paio di cucchiai di passata di pomodoro, della paprika. Insomma lo potete personalizzare come vi pare. 🙂
Vi ricordiamo che potete trovarci anche sulla nostra Fanpage di Facebook e nel gruppo Pasticciando con i Fables, passate a trovarci vi aspettiamo. Eva

10966877_899817390051610_1455695833_n

Spezzatino di maiale Spezzatino di maiale Spezzatino di maiale Spezzatino di maiale Spezzatino di maiale Spezzatino di maiale Spezzatino di maiale 

Precedente Ricette per San Valentino Successivo Namelaka cioccolato bianco e caffè

4 commenti su “Spezzatino di maiale ricetta

  1. francesca il said:

    ma che bontà questo spezzatino….sicuramente da provare!!!!
    Una domanda….le patate a che punto di cottura le aggiungi? oppure le fai a parte? Spiega spiega….:) un abbraccio

    • Sempreva il said:

      Ciao Francesca, le metto più o meno a mezz’ora dalla fine. Se le tagli a tocchetti di un paio di cm si cuociono perfettamente. 🙂

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.