Saltimbocca alla Romana

Saltimbocca alla Romana

Questo è un piatto romano molto famoso, se la gioca a pari merito con un primo, sempre romano, famosissimo: cacio e pepe. E’ gustoso, velocissimo da preparare ed è per questo che ogni tanto me lo gioco, quando ho poco tempo. Più veloce di questa ricetta, esiste solo la pizza d’asporto. 🙂 Quindi se siete a corto di idee, non lo avete mai fatto o assaggiato, o semplicemente per variare la solita fettina ai ferri vi consiglio: i saltimbocca alla romana. Comprate come sempre ingredienti di qualità, assemblateli con gli stuzzicadenti e il gioco è fatto. Vi basterà pensare ad un contorno semplice di verdura, cruda o cotta, e la cena si è risolta in pochissimo tempo. Vediamo come, per di qua! 😉

SALTIMBOCCA ALLA ROMANA: 

(Dose per 4 persone)

  • 4 fette di vitello (non troppo sottili)
  • 8 fette di prosciutto crudo
  • 40 gr di burro
  • 8 foglie di salvia
  • 200 ml di vino bianco secco
  • Sale

Prendete le fettine di vitello e con un coltello dividetele a metà, con un batticarne appiattitele leggermente. Stendetele sul piano della cucina e su ognuna ponete una fetta di prosciutto crudo, ripiegandola per stare entro i bordi del pezzetto di carne. Lavate e tamponate le foglie di salvia e mettetele al centro dei saltimbocca. Fermate il tutto con uno stecchino, trapassando la fettina di carne, il prosciutto e la salvia.

10390265_774718229228194_666225396744048707_n

Fate fondere il burro in una capace padella e adagiatevi i saltimbocca senza sovrapporli. Lasciate rosolare per 5 minuti, rigirandoli a metà cottura, poi sfumate tutto con il vino bianco secco e lasciate sfumare a fuoco vivace per 5 minuti. Salate, ma mi raccomando con moderazione, poiché il prosciutto è di per sé piuttosto saporito, e continuate la cottura per altri 5 minuti. Prelevate i saltimbocca dalla padella e teneteli in caldo, basterà semplicemente mettere un coperchio sopra il piatto, versate alcuni 2/3 cucchiai di acqua calda sul fondo di cottura, mescolate e lasciate addensare il sugo che si è formato. Rimettete i saltimbocca in padella a fuoco dolce per 2 minuti, quindi togliere dal fuoco e servire caldissimi.

Sono davvero saporiti e semplici da realizzare, io li ho accompagnati da semplicissime patate al vapore con un filo d’olio EVO, ma non ci stanno male neanche due fagiolini o piselli, o spinaci ripassati in padella.  Vi ricordiamo che potete trovarci anche sulla nostra Fanpage di Facebook e nel gruppo Pasticciando con i Fables, passate a trovarci vi aspettiamo. Eva

10483966_774721095894574_2066732394_n

Saltimbocca alla Romana Saltimbocca alla Romana Saltimbocca alla Romana Saltimbocca alla Romana Saltimbocca alla Romana Saltimbocca alla Romana 

Precedente Panna cotta al cioccolato bianco e fragole Successivo Cheesecake alla banana

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.