Ruote con pesto, crema di peperoni e olive nere

935783_583962201637132_2032929516_n

C’erano una volta l’entusiasmo e la passione per il cibo e la cucina, capaci di unire due persone lontane e di diventare il cuore pulsante di un gruppo di amici, una piccola comunità, che era diventata una fonte inesauribile di soddisfazioni. Questa volta parliamo di noi, Fables de Sucre, cioè di Claudio ed Eva, e di tutti gli amici che ci seguono. E con nostra gioia sono davvero tanti e ci riempiono il cuore con il loro affetto. Ce lo avevano già dimostrato in occasione del 1° compleanno del blog, in cui tramite la nostra Fan Page su Facebook avevamo chiesto loro di mandarci delle foto di nostre preparazioni con su una candelina accesa. E ci hanno letteralmente inondato e dal quale poi abbiamo tratto un bellissimo video. Qualche settimana fa ci hanno stupito di nuovo seguendoci in questa nuova iniziativa. Sempre sulla nostra fan page abbiamo voluto provare a fare un giochino, e cioè abbiamo scelto due ingredienti, in questo caso i peperoni e le olive, e abbiamo chiesto di inviarci ricette di qualsiasi genere che includessero questi due ingredienti. Noi ne avremmo scelta una, la più adatta, e l’avremmo eseguita e postata sul blog. Bhe anche in questo caso, siamo rimasti stupiti della partecipazione, sono arrivate moltissime proposte, e scegliere è stato difficile. Rimaniamo sempre piacevolmente emozionati dal seguito che abbiamo, e ci è da stimolo per fare sempre di più e sempre meglio. Dopo un’attenta valutazione la vincitrice di questo giochino fra amici è stata Nadia Guerrini, una bella mamma di Grosseto, che ci ha proposto un primo piatto davvero interessante, e a detta di Eva che lo ha preparato e fotografato (si sa, lei è molto più brava in questo), davvero ottimo. E quindi, eccolo a voi, e un grazie speciale a tutti coloro che hanno partecipato con affetto a questo simpatico gioco, che sicuramente rifaremo.

Ruote con pesto, crema di peperoni e olive nere

(Dose per 4 persone)

  • 360 gr di ruote
  • 80 gr di pesto
  • 1 peperone medio
  • 20 olive nere denocciolate
  • Sale
  • Pepe

Per il pesto:

  • 30 gr di Basilico fresco
  • 20 gr di Pinoli
  • 20 gr di Formaggio grattugiato
  • 1 gr di Sale
  • 1 Spicchio d’aglio
  • 20 gr di Olio EVO

Laviamo velocemente all’interno di un colino le foglie del basilico, senza strofinarle sotto l’acqua corrente. Scoliamo bene e prediamo una ciotola grande e con i bordi alti e inseriamo tutti gli ingredienti: basilico, formaggio grattugiato, sale, aglio, pinoli e olio EVO. La ciotola grande ci servirà poi per mantecare la pasta. Se avete un mortaio, naturalmente gli ingredienti andranno messi al suo interno e pestati fino ad ottenere appunto  il pesto. Le prossime due righe invece, sono vietate ai cultori del pesto deboli di cuore: perchè se siete sprovvisti di mortaio, come lo sono io, useremo il frullatore ad immersione e in due minuti netti il pesto avrà preso la giusta consistenza.

PhotoGrid_1370612011429

In una pentola mettiamo a bollire l’acqua per la pasta. Peliamo il peperone, io con il pelapatate, in alternativa lo fate appassire in forno e poi togliete la buccia.  Priviamo il peperone del picciolo, semini e parti bianche.  Tagliamolo a tocchetti in modo che appassisca in fretta, comunque poi lo frulleremo. In una padella con 2 cucchiai di olio EVO, pepe e  un pizzico di sale, facciamolo cuocere a fuoco moderato, circa 7/8 minuti.  Nel frattempo l’acqua bolle, salate e tuffate la pasta. Scolate e tagliate a rondelle le olive nere, tenendole da parte. Trasferite il peperone in un contenitore alto e passatelo grossolanamente con il frullatore ad immersione. Ora avrete, una ciotola ampia con all’interno il pesto, il piattino con le olive nere, la crema di peperone. Al pesto aggiungete un paio di cucchiai dell’acqua di cottura della pasta. A cottura ultimata scolate e versate sopra il pesto le ruote, mantecate. Quando il pesto sarà omogeneo su tutta la pasta, aggiungete le olive, mescolate. Infine la crema di peperone mescolando giusto un paio di volte per lasciare bene visibili i due colori.
Servire con una grattata di pepe.

Ancora una volta grazie di cuore a tutti, le vostre ricette erano tutte interessanti, questa volta abbiamo deciso per una cosa semplice, ma chissà che prossimamente non ne ripeschiamo alcune. Grazie e complimenti a Nadia!!!!! Claudio ed Eva.

580694_583962284970457_1668020361_n

Nadia

Precedente Ciambella marmorizzata soffice Successivo Plum cake soffice alla confettura

3 commenti su “Ruote con pesto, crema di peperoni e olive nere

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.