Pomodori perini ripieni gratinati

Pomodori perini ripieni gratinati

Fra tutti i pomodori questo è quello che mi è più simpatico. Buffo e soprattutto sodo, rispetto al pomodoro ramato è decisamente migliore da cucinare ripieno. Naturalmente è buonissimo anche consumato crudo nell’insalata, ma avendo questa forma a “pera” è facile da tagliare e svuotare, resta asciutto ma soprattutto ha tanta polpa che non diventa molliccia in forno. Quindi: voto 10 ai pomodori perini per la cottura al forno. Tutta questa premessa per consigliarvi di usare questa varietà di pomodori, tuttavia se avete a disposizione il ramato, non succede nulla, a patto di farlo sgocciolare bene prima di riempirlo. Pochi altri ingredienti si aggiungono per completare l’opera e la cena è subito servita!

Pomodori perini ripieni gratinati:

(Dose per 4 persone)

  • 8 pomodori perini
  • 160 gr di tonno sott’olio sgocciolato
  • 4 fette di pane morbido
  • 2 cucchiai di capperi sotto sale
  • 30 gr di pecorino grattuggiato
  • 60 gr di pinoli
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1/2 spicchio d’aglio
  • Olio EVO
  • Sale
  • Pepe

Pulite i pomodori: lavateli, asciugateli. Ora con il pomodoro messo orizzontale, tagliate una fetta per il lungo, circa 1 cm, con l’aiuto di un cucchiaino scavateli internamente in modo da eliminare tutti i semi. Lasciateli sgocciolare capovolti alcuni minuti su carta da cucina. Mettete i capperi in un colino e sciacquateli bene per togliere il grosso del sale, strizzateli. Spezzettate il pane, raccoglietelo in una ciotola e bagnatelo con poca acqua, poi unitevi il tonno sbriciolato, i capperi dissalati insieme ad una manciata di foglie di prezzemolo e l’aglio sbucciato. Aggiungete anche metà del pecorino e un paio di cucchiai di olio EVO e frullate velocemente nel mixer.  Regolate di sale e pepate.

PhotoGrid_1377446086300

Farcite i pomodori con il composto e completate cospargendo con i pinoli e il resto del formaggio. Condite con un filo d’olio e cuocete in forno già caldo a 200° per 20 minuti. Servite i pomodori quando saranno tiepidi.

Nulla di complicato, ma davvero buono e veloce da realizzare. Buona cena! Eva

Vi ricordo la nostra Fanpage su Facebook, vi aspettiamo.

1185412_620815937951758_86299454_n

536760_620816047951747_1829765836_n

Pomodori perini ripieni gratinati Pomodori perini ripieni gratinati Pomodori perini ripieni gratinati Pomodori perini ripieni gratinati Pomodori perini ripieni gratinati

Precedente Crostoni con ricotta e ciliegini canditi Successivo Pan bauletto con pasta madre

4 commenti su “Pomodori perini ripieni gratinati

  1. Ciao! Le foto sono stupende, viene l’acquolina solo a vederli questi pomodori! 🙂
    Mi consigli come si potrebbe sostituire il tonno? Vorrei fare di questa bella ricetta una versione vegetariana o carnivora, visto che io non mangio pesce!
    Grazie e complimenti, le tue ricette sono sempre bellissime 🙂

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.