Polpette di zucchine e pane

Polpette di zucchine. 

Non so come dirvelo che ho fatto ancora polpette 😀 Va beh, ormai ho confessato questa mia mania di far palline di ogni cosa che mi capita sotto agli occhi. Scherzi a parte, oltre a prestarsi a MILLE ricette diverse, a MILLE ingredienti diversi, a casa ci piace molto far POLPETTE perchè è una cosa che facciamo ASSIEME. Ovviamente i miei figli non lo faranno mai senza litigare, ma un giorno forse cresceranno, nel frattempo facciamo girare le palle in maniera costruttiva. 😀 E siccome è stagione, potevamo lasciarci sfuggire l’occasione di fare le POLPETTE DI ZUCCHINE E PANE? La risposta la vedete nella foto qui sopra, nella mia cucina il pan grattato aveva completamente invaso il pavimento ma visto che cuciniamo tutti assieme poi facciamo altrettanto con le pulizie. 😉 Questa polpette di zucchine ci sono piaciute un sacco, sono state promosse e quindi le possiamo replicare e condividere anche con voi.

POLPETTE DI ZUCCHINE E PANE:

(Dose per circa 20 polpette di zucchine) 

Per l’impasto delle polpette:

  • 200 g di zucchine
  • 1 uovo intero
  • 1 spicchio d’aglio
  • 100 g di pane secco
  • 20/30 g di pane grattugiato
  • 30 g di formaggio grattugiato
  • Sale
  • Pepe
  • Olio EVO

Per friggere: 

  • 1/2 lt di olio di semi di arachide

NOTE: 

  1. Potete cuocere le polpette di zucchine anche al forno, 200°C modalità statica per circa 15 minuti.
  2. Le zucchine vanno pesate crude e spuntate.
  3. Regolate la consistenza dell’impasto con il pane grattugiato.
  4. Se non vi piace evitate di mettere l’aglio, potete aggiungere una spezia o un’ erba a piacere.

Per prima cosa dovete lavare, spuntare e tagliarle a dadini piccoli le zucchine per velocizzare la cottura, possibilmente fateli tutti delle stesse dimensioni per una cottura omogenea.

In una padella versate un paio di cucchiai di olio EVO e uno spicchio d’aglio, fate cuocere a fuoco dolce i cubetti di zucchina, mescolando di tanto in tanto. Regolate sale e pepe e proseguite la cottura fino a che non saranno morbidi, circa 10 minuti.

Spegnete il fuoco, togliete lo spicchio d’aglio e lasciate intiepidire.

Nel frattempo tagliate a fette il pane secco e bagnatelo con dell’acqua per farlo ammorbidire, lasciatelo riposare qualche minuto, dopodiché strizzatelo bene con le mani.

In una ciotola riunite le zucchine, il pane strizzato con il formaggio grattugiato, il pan grattato e un uovo intero precedentemente sbattuto, sale e pepe.

Mescolate bene il composto in maniera che gli ingredienti si amalgamino in maniera omogenea fra loro e iniziate a formare le polpette, che dovranno essere leggermente più piccole di una noce. Cercate di farle tutte della stessa dimensione per una cottura omogenea.

Fate rotolare le polpette nel pan grattato e mettete sul fuoco l’olio di semi a scaldare in una padella, friggete sempre in olio ben caldo (180°) e alto. Fate la prova con uno stuzzicadenti per verificare la temperatura dell’olio, quando è pronto, immergendo lo stecchino farà un sacco di bolle, se pronto friggete le polpette di zucchine un po per volta, fino a doratura.

Raccoglietele con un mestolo forato e poggiatele su carta da cucina per assorbire l’eccesso d’olio. Servitele calde.

Vi ricordiamo che potete trovarci anche sulla nostra Fanpage di Facebook e nel gruppo Pasticciando con i Fables, passate a trovarci vi aspettiamo. Eva

 

Precedente Mini sbriciolate ricotta e amarene Successivo Insalata di pollo e patate fredda

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.