Penne al pesto di Rucola

 

Penne al pesto di Rucola

Penne al pesto di Rucola

Ieri avevo voglia di colore, sarà stato il sole che finalmente è tornato a trovarci, la giornata calda, e quindi voglia di un piatto colorato. Cosa c’è di più bello del verde acceso del pesto appena fatto? Non avendo il basilico ma un bel pò di rucola in frigo, decido di fare le penne al pesto di rucola. Non essendoci aglio preferisco dare questo ai bimbi, anche se loro non si fanno pregare per mangiare nemmeno quello classico. Se vi piace la rucola e il suo sapore amarognolo vi piacerà anche questo. D’estate aggiungo al piatto anche una dadolata di pomodori e olive nere, per rendere più fresco il piatto, ma vi assicuro che anche così è delizioso. La pasta avvolta in questa cremina di rucola diventa un primo piatto colorato e profumato, ma soprattutto è veloce, come piace a me.

PENNE AL PESTO DI RUCOLA:

(Dose per 4 persone) 

  • 320 g di penne
  • 100 gr di Rucola
  • 50 gr di Mandorle pelate
  • 25 gr di Formaggio grattugiato
  • 40 gr di Olio EVO
  • 5 gr di Sale

Mettiamo subito a bollire l’acqua per cuocere la pasta, nel frattempo lavate la rucola e asciugatela bene. Prendete una ciotola con i bordi alti e mettere tutti gli ingredienti assieme, ossia: rucola, formaggio grattugiato, mandorle, olio e sale. Ora, per i tradizionalisti del pesto, sto per bestemmiare ma a casa mia potrò fare quel che voglio io? E quindi, frullatore ad immersione e via! Fino ad ottenere una cremina. Se avete il mortaio, tempo e voglia usate quello. Il risultato non cambia. A seconda di quanta pasta dovete condire, potete dividere il pesto in porzioni e congelare quello che non usate.

PhotoGrid_1362313667580

Quando l’acqua bolle, salate e tuffate le penne. A cottura terminata, scolate la pasta tenendo da parte un cucchiaio dell’acqua di cottura per mantecare. Versate la pasta nella ciotola dove avete ottenuto il pesto, mescolate e aggiungete il cucchiaio dell’acqua di cottura. La dose di pesto è abbondante, non usatelo tutto, potete tranquillamente congelare quello che avanzate. 

QUI trovate tutte le nostre ricette con il PESTO, da quello tradizionale a quello di zucchine o di pistacchi, venite a vedere. 😉 

Come al solito non mi resta che augurarvi… Buon appetito! Vi ricordiamo che potete trovarci anche sulla nostra Fanpage di Facebook e nel gruppo Pasticciando con i Fables, passate a trovarci vi aspettiamo. Eva

 

 

Precedente Torta Mimosa Successivo Colomba salata

2 commenti su “Penne al pesto di Rucola

  1. Sono favolose queste penne… anche io ho il mio pesto di rucola nel frigo. L’ho fatto questa estate con la rucola spuntata nel mio vaso sul balcone. Bellissimo piatto.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.