Paccheri al forno con besciamella

Paccheri al forno

Non so da voi, ma qui non se ne viene a capo. Niente primavera, ogni tanto fa mezza giornata di sole, un timidissimo accenno, ma poi ancora pioggia e freddo. A metà aprile, direi che siamo stufi! Come vedete siamo ancora alle prese con la stufa a legna, tutto come se fosse novembre, che tristezza. Allora quale modo migliore per sollevare il morale, di una bella pirofila di paccheri al forno con mozzarella filante? Approfittiamo per accendere ancora il forno, dal momento che sono fiduciosa e il caldo che ammazza son sicura prima o poi arriva. Semplice e gustoso, mia figlia faceva già i saltelli quando l’ha vista in forno che cuoceva. Vediamo come fare i paccheri al forno.

Paccheri al forno:

(Dose per 4 persone)

  • 400 gr di paccheri
  • 200 gr di salsa di pomodoro a pezzetti
  • 200 gr di mozzarella
  • 500 ml di besciamella
  • 70 gr di formaggio grattuggiato
  • sale
  • pepe

Per la besciamella:

  • 50 gr di burro
  • 50 gr di farina 00
  • 500 gr di latte
  • q.b. di sale
  • q.b. di pepe
  • q.b. di noce moscata

Scaldiamo il latte fino ad averlo bollente, e nel frattempo sciogliamo in una casseruola il burro senza farlo friggere. Quando è completamente sciolto, versiamo tutta insieme la farina e mescoliamo con un cucchiaio facendo cuocere qualche minuto a fuoco basso facendo attenzione a che la farina non prenda colore. Uniamo il latte bollente, e sempre mescolando aggiungiamo il sale, il pepe, e la noce moscata. Lasciamo cuocere circa 8/10 minuti a fuoco medio/basso.

Una volta che la besciamella è pronta, possiamo passare la superficie con un pezzetto di burro per evitare che si asciughi. Mettiamo a bollire in una pentola alta l’acqua per cuocere i paccheri, scoliamo e tagliamo la mozzarella a cubetti e grattugiamo il formaggio. Regoliamo di sale e pepe la salsa di pomodoro. Quando l’acqua bolle, versiamo un paio di cucchiai d’olio d’oliva, saliamo e tuffiamo i paccheri, lasciandoli al dente. Preriscaldiamo il forno a 200° statico, prendiamo la pirofila e prepariamo la base per appoggiare i paccheri, ossia qualche cucchiaio di besciamella e salsa di pomodoro, aiutandoci con un cucchiaio ricopriamo tutto il fondo della teglia. Scoliamo i paccheri e aiutandoci con una pinza, li sistemiamo tutti in verticale, attaccati uno all’altro, fino a riempire la pirofila. Sempre aiutandoci con un cucchiaio distribuiamo all’interno dei paccheri la salsa di pomodoro, la mozzarella a cubetti e la besciamella, ricordandoci che avanzarne anche per coprire la superficie. Una volta che vi sembrano abbastanza ripieni, versiamo il resto sulla superficie con qualche cubetto di mozzarella e una generosa spolverata di formaggio grattugiato.

PhotoGrid_1365756731418_1

Pronti per il forno! Inforniamo a 200° fino a coloritura del formaggio, circa 15/20 minuti. Potete anche accendere il grill per qualche minuto. Sfornate, aspettate qualche minuto e servite.

Con un buon bicchiere di vino e senza guardare fuori dalla finestra, la depressione da non primavera passa. E come potete vedere nella foto qui sotto, dietro al mucchio di legna un timido alberello di ciliegio fa i primi fiorellini, arriva arriva.. prima o poi arriva! Buon pranzo, e fate un giro sulla nostra Fan page su Facebook quando vi capita! Eva

733975_560127870687232_1564378359_n

Paccheri al forno  Paccheri al forno  Paccheri al forno  Paccheri al forno  Paccheri al forno  Paccheri al forno  Paccheri al forno  Paccheri al forno  Paccheri al forno 

Precedente Pizze fritte napoletane Successivo Torta Margherita ricetta

2 commenti su “Paccheri al forno con besciamella

  1. anche qui la primavera si è intravista adesso sembra fra autunno e inverno, la voglia di mangiare ritorna a farsi sentire e questo tuo piatto invoglia. Baci e speriamo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.