Ossa da mordere

Ossa da mordere. 

Le Ossa da mordere sono dei biscotti senza BURRO, senza FARINA, senza LIEVITO. Fatti di soli tre ingredienti, semplicissimi e infinitamente buoni. La ricetta è di uno dei nostri maestri preferiti: Omar Busi. Dicevo che sono “senza” e quindi adatti anche agli intolleranti al lattosio e gluten free, ma aspettate ad esultare perchè c’è un’altra notiziona…. servono solo gli ALBUMI per questi biscotti!!! Voi non sapete quante richieste di ricette con soli albumi riceviamo e quindi eccovene una veloce e semplice. La ricetta è davvero semplice e l’esecuzione pure, ovviamente la pubblico in tempo per Halloween visto il tema della festa, ma sappiate che sono dei dolcetti famosi senza stagione. Sono croccanti, pieni di mandorle e molto golosi. Si conservano perfettamente anche per quindici giorni, purché li teniate al riparo dall’aria, semplicemente in una scatola per biscotti o un sacchettino. Fate solo attenzione a sovrapporli perchè come le ossa sono fragili 😛 Se non vi piacciono le mandorle, potete usare altra frutta secca come ad esempio le nocciole. 

OSSA DA MORDERE: 

(Dose per 25 pezzi circa) 

  • 250 g di mandorle
  • 250 g di zucchero a velo 
  • 40 g di albume

In una padella antiaderente tostate leggermente la mandorle, facendo attenzione a non bruciarle, per qualche minuto muovendo la padella. 
Tritatele grossolanamente a coltello e raccoglietele in una ciotola assieme allo zucchero a velo. Versate l’albume e mescolate bene in modo che si distribuisca in maniera omogenea. 

Prendete un foglio di carta forno e versateci sopra il composto, copritelo con un altro foglio di carta e passateci sopra il mattarello e stendetelo ad uno spessore di 1 centimetro circa. 

Con un coltello dividete l’impasto a quadratini piccolo, circa 1,5 x 1,5 cm, in cottura crescono leggermente quindi non esagerate. 

Foderate una teglia con la carta forno e spostate i biscotti passandoci sotto la lama del coltello, non manterranno la forma ma non fa nulla. Lasciateli ben distanziati fra loro. 

Lasciateli ad asciugare all’aria per circa due ore. 

Accendete il forno a 150°C in modalità ventilata e quando raggiunge la temperatura infornate i biscotti per venti minuti circa. 

Per verificarne la cottura basta battere sul fondo con il dito, dovranno essere ben secchi. 

Sfornate e lasciateli raffreddare completamente prima di consumarli o riporli in una scatola per biscotti. 

Vi ricordiamo che potete trovarci anche sulla nostra Fanpage di Facebook e nel nostro numeroso e super attivo gruppo Pasticciando con i Fables, passate a trovarci vi aspettiamo. Eva

Precedente Mele - Tutte le nostre ricette Successivo Crema ai funghi

2 commenti su “Ossa da mordere

  1. adriana il said:

    io vi ringrazio sempre per quello che pubblicate, ho imparato molto da voi però ogni giorno di più la pubblicità sul blog è diventata una cosa insopportabile. Un po’ va bene ma quando è troppo……

    • Fables de Sucre il said:

      Adriana se il blog è utile a voi, cioè all’utente, la pubblicità è utile a noi, cioè al blogger, perchè è l’unica fonte di guadagna che arriva per una fruizione che per voi è completamente gratuita. Ti posso assicurare però che puoi chiudere tutto con un paio di click, basta solo un attimo di pazienza 😉

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.