Millefoglie di pane carasau

Millefoglie di pane carasau.

Una sera a cena con le mie amiche siamo state in un ristorante pizzeria sul lago. Il menù era davvero lungo, perdersi in quelle pagine è stato facile, fortunatamente non è sfuggito questo antipasto che vi presento oggi in tutta la sua semplicità: millefoglie di pane carasau. Un piatto profumato, delicato, con molto gusto, anche perchè potete decidere voi cosa mettere fra gli strati. Estivo, allegro, saporito e senza cottura. Si tratta solo di un lavoro di assemblaggio. Come ho detto sopra, nasce come un antipasto e a dirla tutta lo vedo interessante anche se ormai siamo stiamo abbandonando l’estate, ma non vi nascondo che è stata la nostra cena, così semplice semplice. Il segreto sta tutto negli ingredienti, usate pomodori saporiti, pesto fatto in casa, delle buone mozzarelle e le olive taggiasche il tutto condito con un filo d’olio EVO.

MILLEFOGLIE DI PANE CARASAU:

(Le dosi sono per una porzione)

  • 5 rettangoli di pane carasau
  • 1 pomodoro
  • 1 mozzarella
  • 10 olive taggiasche
  • 1 cucchiaino di pesto
  • 4/5 foglie di basilico
  • Olio EVO
  • Sale

La nostra ricetta per fare il pesto in casa la trovate QUI.

Per prima cosa lavate i pomodori e tagliateli a cubetti piccoli, circa cinque millimetri per lato. Raccoglieteli in una ciotolina, salate, pepate e irrorate con un filo d’olio EVO. 
Stracciate con le mani la mozzarella e ponetela su un piattino, da parte.
Scolate le olive taggiasche e lavate le foglie di basilico.
Componete la millefoglie di pane carasau direttamente nel piatto, rompete i fogli di pane con delicatezza, cercando di ottenere dei rettangoli più o meno delle stesse dimensioni. Appoggiate il primo foglio sul piatto, farcitelo con qualche cubetto di pomodori, straccetti di mozzarella, qualche oliva e delle goccioline di pesto. Appoggiateci sopra un altro foglio di pane e procedete come sopra. 
Fate tre strati e chiudete con l’ultimo rettangolo di pane. Decorate la vostra millefoglie di pane carasau con qualche goccia di pesto, delle foglioline di basilico e un filo d’olio EVO. 

Vi consiglio di preparare la millefoglie di pane casarau almeno mezz’ora prima di servirla per far ammorbidire il pane. Semplice, veloce e super gustosa come piace a me! 😉 
Vi ricordiamo che potete trovarci anche sulla nostra Fanpage di Facebook e nel nostro numeroso e super attivo gruppo Pasticciando con i Fables, passate a trovarci vi aspettiamo. Eva

 

Rispondi