Involtini gratinati di zucchine

Involtini gratinati di zucchine

Ci sono dei piccolissimi accorgimenti che rendono speciali anche delle zucchine che altrimenti sarebbero finite grigliate come sempre. Datemi delle zucchine grigliate e mi farete felice, potrei mangiarne un chilo. Però mi piace cambiare e questo contorno è veloce ma soprattutto facile e immensamente buono. Io ho detto contorno perchè l’ho servito con dei petti di pollo, ma potrebbe essere anche un ottimo piatto unico di verdure, vista la stagione estiva che ci porta a semplificare i pasti che consumiamo. Ma soprattutto perchè l’invasione delle zucchine si avvicina, a tale proposito vi lascio il link per arrivare subito a tutte le nostre ricette furbe per consumare le zucchine trasformandole in gustosi piatti: QUI.  Per gli involtini gratinati di zucchine invece leggete la ricetta di seguito. 🙂

INVOLTINI GRATINATI DI ZUCCHINE: 

(Dose per 4 persone)

  • 2 zucchine grandi
  • 6 fette di pan carré
  • 50 gr di parmigiano grattugiato
  • Un mazzetto di maggiorana
  • 40 gr di pinoli tostati
  • Sale
  • Pepe
  • Olio EVO

Lavate le zucchine e spuntatele. A mano con l’aiuto di un coltello grande, facendo attenzione, oppure con una mandolina tagliate le zucchine a nastro, circa 3/4 mm di spessore. Mentre vi occupate delle zucchine ponete sul fuoco una casseruola con abbondante acqua per scottare le zucchine. Quando l’acqua bolle, scottatele per 20 secondi, poche per volta, raccoglietele con una pinza e appoggiatele su un canovaccio asciutto e pulito. Nel boccale del mixer mettiamo: il pan carré tagliato in quattro, il parmigiano grattugiato, le foglioline della maggiorana che avrete lavato in precedenza, sale e pepe. Fate partire il mixer in maniera da ottenere delle bricioline di mollica. Mettete questo mix aromatico in un piatto piano.

10440632_771549142878436_8751854895211093504_n

Prendete una per volta le fettine di zucchina, spennellatele con dell’olio EVO passatele nel mix facendolo aderire bene, arrotolatele su se stesse e chiudete trapassandole da parte a parte con uno stecco. Mano a mano che le formate poggiatele nella teglia che andrà in forno. Una volta che avrete finito, cospargetele con i pinoli tostati e un filo d’olio EVO. Fate gratinare in forno già caldo, a 180° per 15/18 minuti circa, fino a doratura.

Davvero semplici nella realizzazione ma gustose anche per i palati più esigenti. Vi ricordo che potete trovarci su Facebook sia nella nostra Fanpage che nel gruppo Pasticciando con i Fables dove ci aiutiamo e supportiamo, ma soprattutto cuciniamo come matti! Eva

10464096_771536532879697_2400277851049044373_n

10151992_772090526157631_349664527299660279_n

Involtini gratinati di zucchine Involtini gratinati di zucchine Involtini gratinati di zucchine Involtini gratinati di zucchine Involtini gratinati di zucchine Involtini gratinati di zucchine Involtini gratinati di zucchine Involtini gratinati di zucchine Involtini gratinati di zucchine Involtini gratinati di zucchine Involtini gratinati di zucchine

Precedente Pangoccioli ricetta senza uova latte e burro Successivo Pollo fritto croccante

12 commenti su “Involtini gratinati di zucchine

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.