Insalata di pollo e patate fredda

Insalata di pollo e patate fredda. 

L’insalata di POLLO e PATATE fredda a casa mia è sempre stata un MUST. Ogni qualvolta che preparo il pollo, oppure lo compro in rosticceria e avanza la sera si trasforma in insalata. Solitamente lo considero un piatto estivo, fresco, colorato e molto saporito, soprattutto un ottimo modo per riciclare il pollo arrosto avanzato. E’ un gustoso PIATTO UNICO, pratico e veloce da preparare, anche in anticipo. Se avete tempo, voglia e soprattutto CORAGGIO (con sto caldo) di cucinare anche il POLLO trovate la nostra ricetta QUI, per un pollo fatto in casa meglio di quello della rosticceria con tutti i trucchi per farlo tenero, succoso ma con la pelle croccante. Se per il momento non vi interessa vi potrà essere molto utile in inverno. 😉 Noi l’abbiamo mangiato con la SALSA ALLO YOGURT, fresca, deliziosa e piacevole. Tutta via potete accompagnarlo anche con la più banale maionese, un classico insomma. Veloce da fare, piacevole da mangiare, vediamo come?

INSALATA DI POLLO E PATATE FREDDA:

(Dose per 4 persone) 

  • 4 patate medie
  • 1 kg di pollo arrosto
  • 200 g di valeriana
  • 25/30 pomodorini
  • Sale
  • Pepe
  • Olio EVO
  • Prezzemolo

NOTE:

  1. Per la ricetta della MAIONESE PASTORIZZATA cliccate QUI.
  2. Se non volete usare le uova (o non ne avete) potete usare anche la MAIONESE VEG, subito pronta in DUE minuti, cliccate QUI.
  3. Per la SALSA ALLO YOGURT GRECO che ho usato io invece, cliccate QUI.
  4. Potete cambiare gli ingredienti a piacimento, senza pollo sarà un’insalata di patate, senza patate sarà un’insalata di pollo e basta, ma nulla che possa compromettere il risultato.
  5. Potete usare qualsiasi tipo di insalata, quella che vi piace di più o quella che avete in casa.

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa dovete lessare le patate con la buccia, prendete una pentola riempitela con acqua fredda immergetevi le patate ponetela sul fuoco e portate a bollore. Per delle patate medie, ci vogliono CIRCA 30 minuti a partire dal bollore. In pentola a pressione CIRCA 15 dal “fischio”.

Per essere certi della cottura, basterà semplicemente “punzecchiarle” con la punta di un coltello, se sono dure, ci vuole ancora qualche minuto di cottura, se invece riuscite ad infilzarle facilmente allora sono cotte.

Scolatele fattele raffreddare e sbucciatele. Tagliatele a fette spesse circa mezzo centimetro.

Per il pollo sia che lo compriate, sia che lo cuciniate voi o se avanza, aspettate che sia freddo. Togliete la pelle, disossatelo e prelevate tutta la carne. Per i pezzi “grandi” tipo il petto, sfilacciatelo con le mani.

Lavate e asciugate l’insalata, lavate e tagliate i pomodorini in quattro spicchi.

Disponete nel piatto l’insalata, le patate a fette, il pollo, i pomodorini e un pizzico di prezzemolo tritato, irrorate con un filo d’olio EVO, salate e pepate leggermente.

Preparate la salsa che preferite e servitela insieme all’insalata di pollo e patate fredda.

Buon appetito! 🙂

Vi ricordiamo che potete trovarci anche sulla nostra Fanpage di Facebook,o nel nostro allegro e sempre in fermento Gruppo FB, passate a trovarci vi aspettiamo. Eva

Precedente Polpette di zucchine e pane Successivo Polpette - Tutte le nostre ricette

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.