Insalata di peperoni al forno

Insalata di peperoni al forno. Insalata di peperoni al forno

Siamo stati da Laura Adani a fare un corso avanzato di food photography. E’ stato un lungo viaggio, arrivare fino a Massa, ma ne è valsa la pena. Dopo una mattinata dedicata alla teoria, Laura aveva preparato anche il pranzo. Quindi ci siamo seduti attorno al tavolo tutti assieme, come un’allegra compagnia e subito la mia attenzione è stata attirata dall’insalata di peperoni che faceva sempre anche mio nonno. Condividendo il mio pensiero con gli altri abbiamo scoperto che ogni famiglia aveva la ricetta dell’insalata di peperoni. Ricordo in particolare che il nonno li preparava sempre la sera prima, per poi lasciarli nel condimento tutta la notte, in maniera da trovarli belli saporiti il giorno seguente. Mio nonno arrostiva i peperoni con la fiamma e poi con pazienza li sbucciava, leggendo la ricetta sul blog di Laura ho scoperto un “metodo” più veloce per far staccare la buccia dai peperoni, sicuramente è meno laborioso. Potete servirlo come contorno o come antipasto. Siete curiosi? Allora andiamo avanti con la ricetta e finiamola qui con le chiacchiere.

INSALATA DI PEPERONI AL FORNO:

(Dose per 4 persone)

  • 5 peperoni
  • 2 cucchiai di capperi
  • 2 spicchi d’aglio
  • Olio EVO
  • Sale
  • Origano

La ricetta è molto semplice, ha solo un paio di passaggi nella lavorazione, vi consiglio di farlo di sera per servire l’insalata di peperoni il giorno dopo, saporita e fredda. I peperoni li potete usare del colore che preferite, più è colorata e tanto più è bella.

Per prima cosa dovete rivestire una teglia con carta forno e preriscaldare il forno a 250° in modalità ventilata. Lavate i peperoni e posateli sulla teglia leggermente distanziati fra loro, lasciandoli integri. Infornate subito sotto al grill e lasciateli appassire per circa trenta minuti, girandoli di tanto in tanto in maniera che cuociano uniformemente su tutti i lati.
Preparate un sacchetto di plastica alimentare (quelli per il congelatore), un paio se non ne avete di grandi, appena sfornate i peperoni aiutandovi con una spatola inseriteli nel sacchetto e chiudete. Lasciate i peperoni nel sacchetto per almeno una mezz’ora o finché non diventino freddi.
Una volta freddi, toglieteli dal sacchetto e tagliateli a metà eliminando i filamenti interni, il piccioli e i semini. Ora iniziate a togliere la pelle, con questo trucchetto del sacchetto verrà via in un lampo lasciandovi solo la morbida polpa.
Una volta tolta tutta la buccia, tagliate i peperoni a striscioline e riunitele in una ciotola con i capperi sciacquati, origano, aglio a fettine, sale e abbondante olio EVO. Mescolate e lasciateli insaporire almeno un paio d’ora prima di servire, come vi ho detto invece io li lascio per una notte intera.

Sono teneri, morbidi, saporiti e gustosissimi. Inoltre mi ricordano quando ero piccola e li preparava il nonno, cosa posso volere di più da un’insalata di peperoni? 😀
Vi ricordiamo che potete trovarci anche sulla nostra Fanpage di Facebook e nel gruppo Pasticciando con i Fables, passate a trovarci vi aspettiamo. Eva

Insalata di peperoni 1

Precedente Tartufo bianco semifreddo Successivo Polpette di melanzane vegetariane ricetta

5 commenti su “Insalata di peperoni al forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.