Ghiaccioli alla pesca di Montersino

Ghiaccioli alla pesca di Montersino

Attenzione! Attenzione! Oggi fa caldissimo, cosa che non si vedeva dal lontano 2013. ūüôā E’ davvero un’estate atipica, niente √® come dovrebbe. Non ho sentito la necessit√† particolare di attaccarmi al ventilatore, alla bottiglia di acqua ghiacciata o di vivere nell’ombra come faccio ogni santa estate. Eh si, l’avrete capito che non amo particolarmente il caldo, ma neanche tanto il caldo in s√©, io odio l’afa, la cappa di umidit√†. E qui in Trentino credetemi √® da morire quando si mette a far caldo davvero, manco in un bagno turco si suda tanto. Comunque sia pare che oggi il sole abbia pensato di venire a trovarci, allora sopra a quei nuvoloni neri c’√® ancora, lo davamo per disperso. Per festeggiare, 5 minuti (davvero non √® una battuta) in cucina e qualche ora di freezer ci hanno regalato questi buonissimi ghiaccioli alla pesca. I bambini non avrebbero nemmeno dato il tempo al composto di solidificarsi, ecco magari cercate di essere pi√Ļ furbe di me e fatelo mentre non vi osservano. La ricetta √® semplicissima, come il procedimento, basta avere degli stampi per ghiaccioli oppure usare la fantasia, ne ho visti anche formati in bicchieri usa e getta. Ricetta del maestro Luca Montersino, l’unica “difficolt√†” di questi ghiaccioli √® solo il bilanciamento degli zuccheri, in questo caso del fruttosio. Per ogni frutto che decidiamo di utilizzare cambia,¬†perch√©¬†ogni frutto ha una percentuale di fruttosio diversa e quindi ogni volta va¬†ribilanciata. Se li volete fare alla pesca, qui trovate tutte le proporzioni.

GHIACCIOLI ALLA PESCA:

(Dose per 8 ghiaccioli da 60 gr l’uno)¬†

  • 350 gr di pesche (circa 2 grandi)
  • 8 gr di fruttosio
  • 145 di acqua

La polpa delle pesche √® da pesare al netto, ossia una volta che avete tolto il nocciolo e la buccia. Per una buona riuscita a livello di gusto dei vostri ghiaccioli dovete usare pesche saporite, mi raccomando. Il fruttosio lo travate in qualsiasi supermercato, facile no?! ūüėȬ†

Per prima cosa dovrete sbucciare le pesche, io per comodit√† ho usato un pelapatate, e poi tagliatele a pezzetti e poneteli nel boccale del frullatore ad immersione. Intiepidite leggermente l’acqua, bastano pochi secondi al microonde, se esagerate a scaldarla aspettate un attimo che torni tiepida. L’importante √® non mettere mai l’acqua calda sulla polpa di frutta altrimenti rovinate il sapore e il colore. Aggiungete all’acqua tiepida il fruttosio e mescolate bene con una fusta in maniera da scioglierlo completamente. Ora passate la polpa delle pesche con il frullatore ad immersione, deve essere omogenea e liscia. Versate l’acqua con il fruttosio nella polpa di pesche e mescolate sempre con la frusta per amalgamarli.

10563510_798336780199672_546245235_n

Riempite gli stampi che averete preparato lasciando 1 cm dal bordo, ghiacciando il composto aumenter√† il volume arrivando al bordo degli stampi. Solitamente gli stampi per ghiaccioli vengono venduti anche i loro bastoncini e fanno anche da tappo quindi potete chiuderli¬†immediatamente, se invece volete usare gli stecchi in legno, dovrete mettere gli stampi nel¬†congelatore per mezz’ora prima di infilarli nel composto, altrimenti non si manterranno dritti. Ponete in freezer gli stampi, assicurandovi che siano perfettamente orizzontali per circa 4 ore. Per sformali baster√† lasciarli a temperatura ambiente per qualche minuto o passarli con il palmo della mano per scaldarli e farli staccare dallo stampo.

Ecco una merenda sana e veloce, che potete fare ogni volta che i vostri bimbi ne faranno richiesta, fresca e buona. Vi ricordiamo che potete trovarci anche sulla nostra Fanpage di Facebook,o nel nostro allegro e sempre in fermento gruppo Pasticciando con i Fables, passate a trovarci vi aspettiamo. Eva

10458867_795275033839180_3911681236288760879_n

 Ghiaccioli alla pesca di Montersino Ghiaccioli alla pesca di Montersino Ghiaccioli alla pesca di Montersino Ghiaccioli alla pesca di Montersino Ghiaccioli alla pesca di Montersino Ghiaccioli alla pesca di Montersino Ghiaccioli alla pesca di Montersino Ghiaccioli alla pesca di Montersino Ghiaccioli alla pesca di Montersino Ghiaccioli alla pesca di Montersino Ghiaccioli alla pesca di Montersino 

 

9 thoughts on “Ghiaccioli alla pesca di Montersino

  1. li faccio subito subito, √® la prima volta che ho tutti gli ingredienti anzi, ho pure l’imbarazzo della scelta: pesche bianche o pesche gialle?

  2. Grazie mille per la ricetta!le ho provate entrambe e sono ottime!vorrei provare a farli con altra frutta ..c’√® una proporzione base tra acqua/frutta da rispettare?grazie mille!

    • No perch√® ogni frutto ha una quantit√† di zuccheri diversa, e se vuoi una ricetta ben bilanciata devi tenerne conto ūüôā

Rispondi