Cupcake alla vaniglia ricetta

cupcake alla vaniglia

C’era una volta un sogno nel cassetto, e qualche volta i sogni si realizzano, basta inseguirli e acciuffarli, anzichè aspettare che siano loro a venire a bussare alla nostra porta. Per me sinonimo di sogno nel cassetto è Marta 🙂 Ora non è che io e lei siamo grandi amici, nel senso che abbiamo fatto poche chiacchiere fra persone che si stimano e nulla più, e credo che rimarrà molto stupita quando leggerà il suo nome su queste pagine, ma per me è un simbolo non da poco. Marta è una cara ragazza che aveva un lavoro ben retribuito seppur le richiedesse molto sacrificio, e nel tempo libero curava un hobby con molta passione, cioè il cake design e la pasticceria in genere. Ed aveva un sogno nel cassetto, cioè cambiare vita e vivere della sua grande passione, e cavolo, lo ha fatto! Con grandissima determinazione ha lasciato il suo lavoro, il suo stipendio, le sue certezze, e la sua vita come l’aveva costruita fino a quel punto, e ha aperto una bakery in stile british, specializzandosi in pasticceria di tipo anglosassone, che è quello che lei ama. Lei ce l’ha fatta, lo ha voluto e lo ha fatto, e ricordo le nostre chiacchierate prima che lei facesse quel salto. Ecco, per me è il simbolo del “si può fare”, la prova provata che i sogni non devi sognarli, ma realizzarli, esempio di determinazione e forza di volontà. Parlo di lei in questa occasione, perchè la ricetta che propongo è sua. Comprai questi pirottini l’anno scorso, e le chiesi una ricetta per poter fare una cosa carina, poi non riuscii a realizzarli per il periodo natalizio, e allora mi ripromisi di realizzare qualcosa al Natale successivo. Ed è un anno che ho voglia di parlarvi di lei, di farvi conoscere la sua storia, e di poter ringraziare a gran voce tutti i sognatori che non demordono, che inseguono, che hanno il coraggio di provarci e di passare dal dire al fare. Continuate a farci vedere la via, prima o poi vi seguiremo anche noi. E un grazie speciale a Marta per la sue estrema cortesia, gentilezza e disponibilità, per me sei davvero una grande!

CUPCAKE ALLA VANIGLIA

Dose per 10 cupcake

  • 125 gr di burro
  • 125 gr di zucchero a velo
  • 125 gr di uova
  • 125 gr di farina 00
  • 5 gr di lievito per dolci
  • 1 gr di sale (un pizzico)
  • 1/2 bacca di vaniglia

Per il frosting:

  • 250 gr di burro
  • 150 gr di zucchero a velo
  • 1 bacca di vaniglia
  • zuccherini argentati o colorati per decorare

Montare con le fruste il burro freddo con lo zucchero a velo e i semini di vaniglia fino ad avere un composto spumoso ed omogeneo. Aggiungere in più volte le uova facendo amalgamare bene prima di aggiungerne ancora e infine aggiungere il sale. Poi versare a pioggia la farina setacciata con il lievito, in due volte, miscelando con una spatola delicatamente dal basso verso l’alto. Con il composto riempire per 3/4 i pirottini disposti nella teglia apposita (a me risulta facile usare un sac a poche per fare questa operazione) e cuocere a 180°C per 18/20 minuti. Vale sempre la prova stecchino per verificare la cottura, sfornare e lasciar raffreddare su di una gratella.

Griglia cupcake

Preparare il frosting montando molto bene con le fruste, rendendolo leggere e spumoso, il burro con lo zucchero a velo e i semi della bacca di vaniglia. Riempire con questo un sac a poche munito di bocchetta stellata o liscia, e decorare il top dei cupcake. Infine decorare con gli zuccherini colorati. Si conservano a temperatura ambiente (circa 20°C).

Il vestito è molto natalizio, volutamente perchè quando vidi questi pirottini in vetrina me ne innamorai e volevo usarli per qualcosa di buono. Ma il dolcetto è buono anche a Pasqua per intenderci, ed è ormai un grande classico della pasticceria domestica, buono per ogni occasione e in ogni variante. Ancora un grazie a Marta per averci insegnato che i sogni possono essere inseguiti e alle volte acchiappati. Vi invito a fare un giro sulla nostra Fanpage su Facebook e nel nostro gruppo, Pasticciando con i Fables, dove è nata una bella comunità di appassionati che si aiuta gli un gli altri e dove organizziamo dei “facciamolo insieme” molto partecipativi. Io ed Eva approfittiamo per farvi una valanga di auguri di buon anno per un “dolcissimo” 2014, che sia pieno di sogni realizzati. Sorridete sempre, Claudio 😉

Cupcake alla vaniglia Cupcake alla vaniglia Cupcake alla vaniglia Cupcake alla vaniglia Cupcake alla vaniglia Cupcake alla vaniglia Cupcake alla vaniglia Cupcake alla vaniglia Cupcake alla vaniglia Cupcake alla vaniglia Cupcake alla vaniglia 

Precedente Torta bavarese al cioccolato e lamponi Successivo Panettone riciclato: dolcetti facili

10 commenti su “Cupcake alla vaniglia ricetta

  1. Mara il said:

    Davvero…sono queste storie che devono insegnarci che realizzare i nostri sogni è possibile, l’importante è crederci sempre!! Un augurio di buon 2014 dolcissimi Fables, per me siete stati una scoperta di questi ultimi mesi …una bellissima scoperta! Le vostre storie e i vostri capolavori sono un’ispirazione continua! Grazie.

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.