Torta Harry Potter

Torta Harry Potter

 

 

 

 

 

 

torta harry potter Evelindecora

Questa torta è dedicata alla mia nipotina Emma: essendo una grande fan del film ‘Harry Potter’, ed in particolare di Hermione, quest’anno ha scelto una torta a tema come regalo di compleanno.
L’interno è composto da 4 strati di pan di spagna diametro 25, crema bavarese al cioccolato e crema al mascarpone e lampone; il tutto rivestito da un kg di pasta di zucchero bianca, ecco come si fa…..

RICETTA PASTA DI ZUCCHERO:

1 kg di zucchero a velo vanigliato
100 grammi di glucosio
60 grammi di acqua
5 fogli oppure 10 grammi di gelatina (colla di pesce)
30 grammi di burro

Preparazione:

Lasciate la gelatina in ammollo per 10 minuti in un recipiente pieno di acqua fredda. Versate lo zucchero a velo sulla spianatoia e formate una fontana. In una pentola non antiaderente mettete il glucosio, 60 grammi di acqua e il burro, portate quasi ad ebollizione. E’ importante non raggiungere il bollore altrimenti la gelatina si potrebbe rovinare. Spegnete il fuoco, strizzate la gelatina, mettetela nella pentola e mescolate bene con un cucchiaio per qualche secondo finchè non si sarà perfettamente amalgamato tutto. Versate subito il composto caldo sullo zucchero a velo e facendo attenzione a non scottarvi lavorate la pasta come se fosse un impasto per il pane. Se serve aggiungete dell’altro zucchero a velo. Dopo pochi minuti avrete ottenuto un bel panetto di pasta di zucchero bianca, morbido e profumato; avvolgetelo bene nella pellicola trasparente e mettetelo in un sacchetto di plastica per alimenti, chiudetelo e lasciate riposare non in frigorifero per 24 ore.

RICETTA CREMA BAVARESE AL CIOCCOLATO:

250 grammi di latte intero
250 grammi di panna fresca da montare
150 grammi di zucchero semolato
100 grammi di cioccolato fondente
10 grammi di gelatina in fogli
4 tuorli medi

Preparazione:

Mettete a mollo in acqua fredda i fogli di gelatina. Montate la panna e mettetela in frigo. Mettete il latte intero in una casseruola e portatelo quasi a bollore; nel frattempo montate per qualche minuto i tuorli e lo zucchero con lo sbattitore elettrico. Versate il composto così ottenuto nel latte caldo e, continuando sempre a mescolare, fate cuocere la crema finchè non si sarà addensata. Spegnete il fuoco. Aggiungete il cioccolato spezzettato e fatelo sciogliere mescolando con un cucchiaio. Strizzate la gelatina e aggiungetela alla crema; mescolate bene. Versatela in una ciotola, copritela con pellicola alimentare a contatto per fare in modo che non si formi una crosticina in superficie e lasciatela raffreddare. A questo punto incorporate delicatamente la panna montata alla crema e conservatela in frigo fino al momento di farcire la torta. La crema bavarese è un’ottima farcia per torte decorate con pdz grazie alla sua consistenza piuttosto densa.

RICETTA CREMA AL MASCAPONE E LAMPONI:

250 grammi di mascarpone
100 grammi di crema spalmabile al cioccolato bianco
100 grammi di zucchero a velo vanigliato
10 lamponi tagliati a pezzettini

Lavorate con un cucchiaio il mascarpone con lo zucchero a velo. Aggiungete la crema al cioccolato bianco ed infine i lamponi. Coprite la crema così ottenuta con della pellicola e fatela riposare in frigo per un paio d’ore prima di metterla nella sac a poche e farcire la torta.

DECORAZIONE:

Per prima cosa farcite la torta; bagnate leggermente il pan di spagna con latte o latte e alchermes:

torta dipinta Evelindecora

 

Stuccatela con 250 grammi di mascarpone zuccherato con 70 grammi di zucchero a velo vanigliato:

torta dipinta Evelindecora
Rivestitela con 700 grammi di pasta di zucchero bianca e conservate il resto per ricoprire il cake board su cui appoggerete la torta:

torta dipinta

 

Con la pasta modelling Saracino modellate la bacchetta di Hermione:

Torta Harry Potter Evelindecora tutorial

 

…e il boccino d’oro. Per dorarlo usate la polvere perlescente color oro:

Torta Harry Potter Evelindecora tutorial

 

Preparate una placca in pasta di zucchero bianca e lasciatela asciugare per circa 8 ore; dipingentela usando i colori alimentari in gel diluiti con pochissima acqua:

Torta Harry Potter Evelindecora tutorial

Usando un attrezzo appuntito ‘rovinate’ i lati della torta per dargli un aspetto legnoso e invecchiato, spolverate il tutto con un colore in polvere marrone usando un pennello tondo, grande, perfettamente asciutto. Impreziosite la base applicando una decorazione dorata e i lati con rami e foglie in ghiaccia reale che ricordino il motivo della bacchetta di Hermione. Posizionate la placca dipinta al centro, con l’umidità del frigorifero riacquisterà idratazione e morbidezza.

La vostra torta Harry Potter è pronta:

Torta Harry Potter Evelindecora
Torta Harry Potter Evelindecora
torta harry potter Evelindecora

Torta Harry Potter Evelindecora

Un dolce abbraccio,
Evelin

Per tutte le date dei miei corsi cliccate qui: CALENDARIO CORSI 2014

Corso ghiaccia reale Milano Evelindecora

32 thoughts on “Torta Harry Potter

  1. Carissima Evelin, la nostra Emma impazzirà quando vedrà la tua torta.
    Non poteva ricevere regalo più bello…
    La fortuna di avere un’ artista in famiglia.
    Un grande grande grazie

  2. EVELIN E’ UNA MERAVIGLIA QUESTA TORTA HAI AVUTO LA PAZIENZA DA CERTOSINO E’ BELLISSIMA, PECCATO DISFARLA E’ UN’OPERA D’ARTE BRAVISSIMA ANNA.

  3. Auguri Emma. Che bello avere una zia come te… Così per ogni occasione importante può avere delle torte e dei biscotti meravigliosi!!!

  4. Auguri Emma. Che bello avere una zia come te… Così per ogni occasione importante può avere delle torte e dei biscotti molto speciali

  5. Che Torta per la tua nipotina! Ci farai sapere quando la vista cosa ha esclamato! Ci vuole coraggio di mangiare un capolavoro del genere. Sei un fenomeno di bravura. Quando la vedrà Michele! Ti scriverà ne sono certa. Un bacio Adriana.

  6. Ciao carissima!!!! e’ meravigliosa!mi stuzzica tantissimo questa crema ai lamponi e il fatto di averla abbinata ad una crema al cioccolato! fantastica! Sei la regina delle torte! ciao!

  7. Bella la torta dedicata alla Nipotina, meglio sarebbe stato se insieme ci fosse stato la Nipotina, chi sa quale delle due è più dolce, se gli hai fatto quella meraviglia vuol dire che la merita.
    Una bacio a Emma che ci ha fatto ammirare l’ennesima meraviglia, a te tutta la nostra stima e grazie per quello che consegni alla Società, c’è bisogno di dolcezza.
    Michele.

  8. Ciao evelin, ancora tanti complimenti per le tue creazioni!!! Vorrei una ricetta per una crema pasticcera ai lamponi per farcire una torta…. Quanta gelatina per renderla densa??? E i lamponi come metterli e lasciano acqua??? Una volta stuccata tengo in frigo la torta??? Nn rischio che sudi??? Scusa le 1000 domande… Grazie ciao

    • Ciao Chiara! quì trovi la ricetta della crema ‘bavarese’: http://blog.giallozafferano.it/evelindecora/torta-dipinta/ ….quando la crema è ancora calda aggiungi 250 grammi di coulis ai lamponi che si prepara così: fai cuocere per qualche minuto (il tempo necessario per far evaporare l’acqua in eccesso della frutta) 50gr di zucchero a velo con 250 grammi di lamponi frullati e 2 cucchiai di succo di limone. Passa la coulis in un colino per eliminare i semini, aggiungila alla crema quando è calda. Farcisci la torta solo quando la bavarese ai lamponi sarà densa e molto fredda, stuccala con mascarpone leggermente zuccherato e tienila in frigo fino al momento di decorarla. …fammi sapere….un dolce abbraccio, Evelin ^^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.