Segnaposto in pasta di zucchero “Little Geisha”

Segnaposto in pasta di zucchero

segnaposto in pasta di zucchero

Quando organizziamo una cena in stile giapponese a base di sushi, tutto quello che occorre fare è ordinare la cena e preparare con cura la tavola. Abbiamo quindi tutto il tempo di far trovare ai nostri amici, oltre ad un sontuoso banchetto orientale, anche una dolce sorpresa: un delizioso segnaposto in pasta di zucchero. Ho pensato ad una piccola e graziosa geisha portafortuna che voi potrete personalizzare come più vi piace divertendovi a cambiarle il kimono o l’espressione del viso!

Per prepararla vi servono circa 50 grammi di pasta di zucchero e vanno bene anche dei ritagli avanzati di colori diversi. Dieci minuti prima di lavorarla addizionatela di ‘cmc‘, una polverina che serve a rendere più stabile e malleabile la pasta. Il colore nero nella pdz tende invece a seccarsi e creparsi subito, quindi o usate della pasta da modelling per i capelli (è simile alla cera ed è fantastica da modellare) oppure mentre la lavorate ungetevi le mani continuamente con del burro in modo da mantenerla ben nutrita ed idratata.

RICETTA Pasta di zucchero:

500 gr di zucchero a velo vanigliato
50 gr di glucosio
30 gr di acqua
2 e 1/2 fogli di gelatina (colla di pesce)
1 noce di burro

Preparazione:

Lasciate la gelatina in ammollo per 10 minuti in un recipiente pieno di acqua fredda. Versate lo zucchero a velo sulla spianatoia e formate una fontana. In una pentola non antiaderente mettete il glucosio, l’acqua e il burro, portate quasi ad ebollizione. E’ importante non raggiungere il bollore altrimenti la gelatina si potrebbe rovinare. Spegnete il fuoco, strizzate la gelatina, mettetela nella pentola e mescolate bene con un cucchiaio per qualche secondo finchè non si sarà perfettamente amalgamato tutto. Versate subito il composto caldo sullo zucchero a velo e facendo attenzione a non scottarvi lavorate la pasta come se fosse un impasto per il pane. Se serve aggiungete dell’altro zucchero a velo. Dopo pochi minuti avrete ottenuto un bel panetto di pasta di zucchero bianca, morbido e profumato; avvolgetelo bene nella pellicola trasparente e mettetelo in un sacchetto di plastica per alimenti, chiudetelo e lasciate riposare non in frigorifero per 24 ore.

 

Modellate un kimono in pdz verde e tagliate con un bisturi delle piccole maniche. Stampate due bottoni viola: uno piccolo per la cintura ed uno più grande per l‘obi (cuscino posteriore). Preparate una striscia sottile di pdz lilla per la cintura:

segnaposto in pasta di zucchero

 

Con la pdz rosa chiarissimo formate una pallina per la testa. Stampate un cerchio di pdz nera per i capelli ed un piccolo bottone viola come accessorio. Modellate infine gli occhi e la bocca:

segnaposto in pasta di zucchero

 

Assemblate tutte le parti aiutandovi con un pennellino inumidito d’acqua o colla edibile. Se serve, usate uno stecchino interno al kimono per dare sostegno alla bambolina. Con un pennello asciutto truccate le guance con del colore rosso in polvere e passate la ‘polverina perlescente’ sugli accessori dei capelli e della cintura:

segnaposto in pasta di zucchero

 

La vostra bambolina giapponese è pronta. Lasciatela asciugare qualche ora prima di servirvene come segnaposto… konichiwa!

segnaposto in pasta di zucchero

 

segnaposto in pasta di zucchero

1 dolce abbraccio,
Evelin ^_^

‘Segnaposto in pasta di zucchero “Little geisha”‘

Segnaposto a forma di PINGUINO:
http://blog.giallozafferano.it/evelindecora/segnaposto-natalizio-xmas-penguin/

Kimmidoll: bamboline geisha super kawaii
https://www.facebook.com/kimmidoll.it

 

30 thoughts on “Segnaposto in pasta di zucchero “Little Geisha”

  1. Ohhh!! Eres fantástica Evelin ,toda una gran maestra del modelaje .Una geisha preciosa.
    Ya prové de elaborar la pasta de zucchero ,perfecta ,y para modelar con cmc divino.
    Gracias por tus consejos.

  2. Sei talmente brava che lasci senza parole! Non ho potuto far altro che condividere la tua creazione sulla mia pagina fb… ammirazione profonda davvero!

  3. cara Evelin:* finalmente riesco a lasciarti un commento… nei giorni scorsi mi dava uno strano errore di commento duplicato.. nonostante aggiornassi la pagina e provassi da capo… complimenti per questa creazione … superlativa! ti abbraccio tanto:*

    • Grazie Simona. Anche altre persone mi hanno segnalato la stessa cosa purtroppo 🙁
      Spero che ora il problema si sia risolto. Ti abbraccio forte e ti auguro un buon fine settimana! ^_^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*