Ghiaccia reale

CORSI GHIACCIA REALE – biscotti decorati EVELINDECORA 2018

Tutte le info e le date QUI’
biscotti decorati Evelndecora corsi ghiaccia reale

 

 

Ghiaccia reale: biscotti decorati in bianco e lilla

ghiaccia reale evelindecora

Un set di biscotti decorati dedicato ai veri golosi: cacao amaro e vaniglia addolciti da qualche ricamo di dolcissima ghiaccia.

Per decorare questi biscotti ho usato la ghiaccia Squires Kitchen ‘Professional royal icing istant mix’!

Biscotti al cacao e vaniglia

Ingredienti per 10 biscotti grandi:

75 grammi di burro a temperatura ambiente
75 grammi di zucchero semolato
2 tuorli
120 grammi di farina 00
30 grammi di cacao zuccherato in polvere
qualche goccia di essenza di vaniglia o 1/2 bustina di vanillina

Preparazione:

Accendete il forno ventilato a 180°. Lavorate con un cucchiaio il burro e lo zucchero. Aggiungete i tuorli uno alla volta, la vaniglia e lavorate l’impasto quel tanto che basta per slegare le uova. Versate poco alla volta la farina setacciata ed il cacao in polvere; mescolate finchè vi sarà possibile con il cucchiaio, appena l’impasto diventa granuloso iniziate a lavorarlo con le mani velocemente ma non troppo. Formate una palla, proteggetela con la pellicola per alimenti e lasciatela riposare in frigorifero per mezz’ora. Appena la pasta sarà pronta stampate i biscotti della forma desiderata, metteteli sulla placca da forno rivestita di carta forno e fateli cuocere per 12-13 minuti. Fateli raffreddare bene prima di decorarli.

Mettete la ghiaccia reale fluida nelle sac a poche con bocchette di 3-4 mm di diametro e versatela sui biscotti. Aiutandovi con uno stuzzicadenti scoppiate le bollicine d’aria che si formano subito in superficie:

ghiaccia reale

 

Lasciate asciugare per un paio d’ore prima di passare alle decorazioni con la ghiaccia  reale consistente:

ghiaccia reale

 

Per fare piccoli ricami e puntini è necessario usare una bocchetta dal foro molto piccolo:

ghiaccia reale

 

Il diametro della bocchetta è meno di un millimetro, quindi ricordatevi di setacciare più volte lo zucchero a velo per eliminare ogni impurità che potrebbe ostruire il foro mentre lavorate:

ghiaccia reale

 

Divertitevi a decorare i vostri biscotti con forme e colori diversi. Se dovete regalarli, lasciateli  asciugare per qualche ora prima di confezionarli singolarmente o di riporli in una scatola ermetica.

ghiaccia reale evelindecora

ghiaccia reale

 

ghiaccia reale

 

ghiaccia reale

 

ghiaccia reale

 

 

ghiaccia reale

ghiaccia reale evelindecora

 

Ghiaccia reale

…e se anche voi, come me, siete sempre in cerca di ispirazione e nuove idee segnatevi questo link: https://www.sweetambs.com/
Amber Spiegel esegue dei lavori raffinatissimi in ghiaccia reale di rara Bellezza e pura Poesia, buona navigazione….

Un dolce abbraccio,
Evelin.

 

66 thoughts on “Ghiaccia reale

  1. tesoro tu sei proprio una maestra! te lo dico di cuore e senza esagerare! vedo tantissimi lavori in giro ma la tua perfezione è davvero unica! complimenti sono eccezionali questi biscotti e tu veramente bravissima!!! complimenti:*

  2. Non riesco a staccare gli occhi dai tuoi biscotti, sono una gioia, ispirano tranquillità e poesia. Non ti conosco ma penso tu sia una persona eccezionale altrimenti non p0tresti fare quello che fai

    • Che tesoro sei Sabrina, amo l’arte, la musica e la poesia…è vero; spero di aver trasmesso questa dolcezza e serenità anche alla persona che li ha ricevuti! Ti abbraccio forte, a presto *.*

  3. Non importa chi sono, non importa che non sono goloso, ma è appagante per la vista, sono quadri che si mangiano, sono come le sculture di neve che si sciolgono.
    Queste tue opere restano non solo in fotografia, soprattutto nella mente di chi li sa apprezzare.
    Ogni apprezzamento è superfluo.
    Michele.

    • Grazie per le bellissime parole! Non è vero che non sei goloso, è che hai talmente tante cose da fare e da creare che qualche volta ti dimentichi persino di mangiare…mi ricordi qualcuno 😉

  4. Cari Evelin.Son vere opere d’arte.Ho in attesa di fare questo tipo di decorazione e vedendo la tua creazione ora hai fatto me a venire avanti.Complimenti.

  5. Evelin anche i biscotti che ho visto oggi sono sorprendenti, anche se ci hai abituati al tuo livello, riesci a stupisci per la ricchezza di fantasia.
    Poi c’è una cosa non secondaria, la volontà e l’energie che investi con tanto Amore.
    Adriana.

  6. ne so qualkosa di punte sottili 😀 bellissimi ricami, lavoro da certosino! anche io la faccio così la ghiaccia spero di incominciare a fare qualkosa, ciao cara bravissima!

    • Infatti, ricordando la ricetta che mi hai descritto l’altra volta ho provato anch’io ad aggiungere un pò di glucosio e….il risultato è stato sorprendente: la ghiaccia di sempre ma lucida, quasi vetrificata! Un abbraccio *__*

  7. Uuuuh come mi piacciono i cookis decorati in maniera così eleganteee! Bellissimo il contrasto tra i colori della ghiaccia e la base scura del biscotto ^___^ Bacini cara!!

    • Ahahah, no, non è la stessa cosa 🙁 se non trovi il glucosio puoi sostituirlo con la stessa quantità di miele d’acacia però! Ovviamente la pasta di zucchero o il cioccolato plastico sapranno di miele e il colore non sarà bianchissimo….però funziona lo stesso! Un abbraccio 🙂

  8. Ma tu sei una vera artista! complimenti credo di non aver mai visto una tale maestria illustrata come se fosse la cosa più semplice del mondo. complimenti

  9. Ho iniziato da poco a decorare biscotti con la pasta di zucchero , molto colorati per mio figlio e gli amici…vorrei un domani…..Assomigliarti….un pochino…..sei superstrepitosamentebrava 🙂

    • Grazie Antonella, scommetto che anche i tuoi biscotti sono molto belli. Prova a decorarli anche con la ghiaccia, vedrai che bei risultati…e poi ha un sapore molto più neutro e adatto a questo tipo di dolcetto. Un grande abbraccio e buona domenica *__*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*