Cupcakes al cioccolato “Sugar Orchids”

Cupcakes al cioccolato e vaniglia

cupcakes al cioccolato

 

La vaniglia che comunemente usiamo per profumare i nostri dolci, forse non tutti sanno che è in realtà un’orchidea. I baccelli di questa strana ed elegantissima pianta contengono infatti l’olio essenziale ed i semini che servono per aromatizzarli; il suo profumo è caldo e zuccherato, a volte delicatamente speziato. Ecco perchè ho scelto come decorazione per questi golosi cupcakes al cioccolato e vaniglia dei fiori di orchidea realizzati in pasta di zucchero. Se non avete la gum paste (che è l’ideale per realizzare i fiori di zucchero) aggiungete un cucchiaino scarso di cmc a 100 grammi di pdz poco prima di iniziare a lavorarla.

Cupcakes al cioccolato e vaniglia

Ingredienti per 8/10 cupcakes:

200 ml di panna da cucina
1 bicchiere di zucchero semolato
1 uovo intero
1 bicchiere e mezzo di farina 00
mezzo bicchiere di cacao in polvere o di cioccolato fondente grattugiato
i semi di una bacca di vaniglia (possibilmente Bourbon)
3/4 di bustina di lievito per dolci
Preparazione:

Accendete il forno a 180°. Mettete la panna e lo zucchero in una ciotola capiente e mescolateli con un cucchiaio. Aggiungete tutti gli altri ingredienti nell’ordine in cui sono scritti, mescolando bene tra l’uno e l’altro. (Per estrarre i semi dalla bacca di vaniglia è sufficiente inciderla verticalmente con un coltello, aprirla e passare la punta per tutta la sua lunghezza raccogliendo i semi. Il baccello, non buttatelo via, potete magari usarlo per aromatizzare una crema pasticcera.) Versate l’impasto nei pirottini di carta per muffins, a loro volta inseriti in altri pirottini d’alluminio o silicone, riempiendoli solo per 3/4 del loro volume. Infornate per 18 minuti.

Per creare delle orchidee di pdz vi servono soltanto dei colori alimentari in polvere, gel o pasta, della pdz bianca addizionata con cmc e pochissimi attrezzi.
Per prima cosa formate una pallina grande come una nocciola e modellatela con le dita per realizzare il pistillo centrale in cui infilerete lo stuzzicadenti che sosterrà l’intero fiore:

 

Per fare la corolla centrale colorata, stampate una farfallina e assottigliate con le dita le estremità. Lasciatela asciugare un pochino prima di incollarla al pistillo con una goccia d’acqua:

 

Una volta asciutta, attaccatela al pistillo e coloratela con i coloranti alimentari sciolti in acqua o alcool come in foto:

 

Stampate due cerchi per i petali laterali e tre foglie, una per il petalo superiore e due per quelli inferiori. Assottigliateli tra le dita fino a farli diventare impalpabili e quasi trasparenti. Lasciateli seccare un pò prima di montarli sul fiore:

 

Quando il fiore sarà asciutto spolveratelo con un pennello asciutto ‘sporco’ di polvere perlata e posizionatelo al centro del cupcake:

cupcakes al cioccolato

 

I vostri cupcakes fioriti sono pronti!

cupcakes al cioccolato

cupcakes al cioccolato

1 dolce abbraccio, Evelin

Ricetta pasta di zucchero Evelindecora:
http://blog.giallozafferano.it/evelindecora/pasta-di-zucchero/

Ricetta cupcakes al cioccolato di Giallo Zafferano:
http://ricette.giallozafferano.it/Cupcakes-al-cioccolato.html

 

32 thoughts on “Cupcakes al cioccolato “Sugar Orchids”

  1. Brava Evelin bellissima l’orchidea,ma la parte colorata l’hai fatta con lo stampo della farfalla?è un fiore con che non ho ancora provato a fare,e mi piace molto,complimenti

    • Grazie! Lo so, mi hanno inconsciamente ispirata i tuoi extra dark decorati con i fiorellini. Ma niente può eguagliarli, di certo non il sole grigio di Milano che campeggia nelle mie foto, nè i miei fiori posticci! Extra dark number 1!!! Tanti baci *____*

  2. dai evelin……..sono stata un’ora a fissarli!!!ma sono dei capolavori,quali cupcake!!!!!!stupendissimi cara…..nel mio paese sta per iniziare un corso di cake design e forse ci vado così ti fo vedere i pasticci che combino,ihihih!!!!buona giornata 🙂

  3. sono bellissimiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii,è proprio una bellissima idea trasformare i cupcakes in eleganti orchidee:)

  4. Sono ignorante in materia: “pdz” ho capito che vuol dire “pasta di zucchero”, ma non so risalire a “cmc” e a “gum past”. Mi puoi dare una dritta? Grazie. Comunque complimenti!

    • Ciao Carla! Il cmc è una gelatina in polvere che aggiunta alla pdz la rende più malleabile. La gum paste è invece una pdz specifica per fare i petali dei fiori, può essere stesa in strati sottilissimi senza creparsi. Entrambi i prodotti li trovi nei negozi che vendono articoli per cake design.
      Grazie per aver visitato il mio blog, un abbraccio, a presto, Evelin ^.^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.