Biscotti ricamati

Biscotti ricamati con ghiaccia reale

biscotti ricamati con ghiaccia reale
Dedicati a tutte le golose ed amanti del filet, questi biscottini vi daranno del filo da torcere ma, tantissima soddisfazione nel decorarli. Armatevi di beccuccio e sac a poche …. si comincia!

Biscotti ricamati al cacao e cocco

Ingredienti per 15 campanelle:
100 gr di burro freschissimo a pomata
100 gr di zucchero semolato
2 tuorli medi
40 gr di farina di cocco o cocco rapè
30 gr di cacao zuccherato (amaro se volete smorzare il dolce della ghiaccia)
200 gr di farina 00

Preparazione:

Riducete in polvere finissima la farina di cocco, il cacao e la farina 00 aiutandovi con un mixer. Mettetela da parte; accendete il forno a 180°e rivestite una teglia con carta da forno. In una ciotola capiente lavorate con un cucchiaio il burro e lo zucchero, aggiungete i tuorli uno per volta e mescolate bene. Incorporate poco alla volta il mix di farine e cercate di lavorare il meno possibile l’impasto. Formate una palla, proteggetela con pellicola trasparente e riponetela in frigo per mezz’ora. Trascorso questo tempo, stampate i biscotti, dovranno essere alti circa mezzo centimetro per poterli decorare più facilmente; adagiateli sulla teglia ed infornateli per 12 minuti. Toglieteli dal forno e rimuovete subito il foglio di carta con sopra i biscotti dalla teglia altrimenti continueranno a cuocere e non si raffredderanno.

Quando saranno completamente raffreddati potrete iniziare a decorarli, nel frattempo preparate una ghiaccia reale di consistenza densa per il ricamo ed una più morbida per le zone più estese. Setacciate più volte con un colino dalla trama molto fitta lo zucchero a velo. Questo è l’unico sistema noioso ma sicuro per permettere alla ghiaccia di uscire senza intoppi dal foro millimetrico del beccuccio che userete per decorare i biscotti:

 

Con la ghiaccia densa tracciate sette linee parallele oblique:

 

Ora tracciate delle linee perpendicolari a quelle oblique per formare una sorta di rete:

 

Lasciate cadere una piccola goccia in ogni quadratino seguendo uno schema a vostro piacere:

 

Con la ghiaccia più morbida ed un beccuccio poco più grande rifinite tutta la superficie del biscotto ricamato:

 

Fate scoppiare tutte le bolle d’aria e definite bene i contorni con uno stuzzicadenti:

 

I vostri biscotti ricamati sono pronti…. lasciateli asciugare per qualche ora prima di gustarli davanti ad una tazza di tè fumante e profumato!

biscotti ricamati con ghiaccia reale

 

Ricetta e consigli per preparare la ghiaccia reale:
http://blog.giallozafferano.it/evelindecora/halloween-hello-kitty-cookies/

 

Ricetta biscotti al cioccolato di Giallo Zafferano:
http://ricette.giallozafferano.it/Biscotti-al-cioccolato.html

 

66 thoughts on “Biscotti ricamati

  1. eveliiiiiiiiiiiin ti stai superando giorno dopo giorno.. sembra un vero ricamo messo sui biscotti^^ sei bravissima.. sono senza fiato:)

    • Ciao Cri! È che i biscotti sono piccoli, non è difficile tirare una riga dritta per 10 centimetri… quando farò una torta decorata così vedremo… Ihihihi! Grazie e 1 bacio grande *__*

  2. Ma io posso sapere tutta questa pazienza dove la trovi?!! 😀 😀 Ne servirebbe un pò anche a me 😀 Comunque sei fenomenale…sono perfettti questi ricami, complimenti davvero!!!!

  3. Ho deciso, un giorno mi chiudo da qualche parte e ci provo! Ma dove mi nascondoooooooo????
    Riuscissi a fare almeno la rete ahahahah 😀
    Bravissima!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.