Chiffon cake arancia e gocce di cioccolato

DSCN2253_modificato-3

 

La chiffon cake è un dolce di origine americana e può essere servito a colazione, a merenda o anche, perchè no, essere farcito e decorato con canditi, in occasione di una festa! Si tratta di una ciambella dalla consistenza molto soffice. Io ho deciso di prepararla con arancia e gocce di cioccolato, ma è ottima anche semplice, con una spolverizzata di zucchero a velo. Una volta cotta, ho ricoperto la torta con una deliziosa glassa all’arancia ed il risultato è stato delizioso!

Ingredienti per 18-20 persone:

  • 300 gr di farina manitoba o farina 0
  • 6 uova
  • 300 gr di zucchero extrafine o zucchero a velo vanigliato
  • 120 ml di olio di semi
  • 100 ml di acqua
  • 1/2 bustina di vanillina
  • 100 ml di succo d’arancia
  •  la scorza grattugiata di 1 arancia
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 8 gr di cremor tartaro
  • 100 gr di gocce di cioccolato
  • 1 gr di sale

Per la glassa:

  • il succo filtrato di 1 arancia
  • 250 gr di zucchero a velo

 

Preparazione:

Per preparare la chiffon cake, iniziate setacciando la farina e il lievito in una ciotola. Poi aggiungiamo lo zucchero extrafine e il sale . Separare i tuorli dagli albumi. Nella ciotola dove abbiamo versato i tuorli, aggiungiamo l’olio di semi, l’acqua e il succo d’arancia, a temperatura ambiente. Mescolare con una frusta. Aggiungere la scorza grattugiata e la mezza bustina di vanillina. Sbattete il composto con le fruste fino ad ottenere una crema omogenea. Quindi incorporatela al primo composto di ingredienti secchi. Infarinate le gocce di cioccolato e mettetele in frigo per un quarto d’ora. Versate gli albumi in una ciotola o nella planetaria e con la frusta iniziate a montare gli albumi. Quando saranno diventati bianchi e morbidi, versate il cremore di tartaro e continuate per qualche minuto. Quando gli albumi saranno ben sodi trasferiteli delicatamente nel composto con le uova e mescolate con una spatola dall’alto verso il basso per non smontare gli albumi. Infarinate le gocce di cioccolato e mettetele in frigo per un quarto d’ora. Dopo aver eliminato ogni traccia di farina, unite al composto le gocce di cioccolato e mescolate. Versate il composto in uno stampo da chiffon cake (non è necessario nè imburrare nè infarinare lo stampo). Infornate la chiffon cake in forno statico preriscaldato a 160° per 50 minuti (per forno ventilato a 150° per 40-45 minuti), posizionando il dolce nella parte bassa del forno.Una volta sfornato, capovolgete lo stampo e poggiatelo sugli appositi piedini, in modo che il dolce prenda aria, si raffreddi e si stacchi dai bordi da solo. Quando la chiffon cake sarà completamente raffreddata, dovrete staccare la parte superiore dello stampo: potete aiutarvi con un coltellino sottile e affilato. Per la preparazione della glassa, spremete il succo di un’arancia e filtratelo. In una ciotola piccola versate lo zucchero a velo e unite il succo dell’arancia. Mescolate con la frusta per creare un composto omogeneo e senza grumi. Potete versare a mano a mano con un cucchiaino la glassa all’arancia sulla ciambella e poi decorare con della scorza di arancia candita.

 

Precedente Torta Napoli Successivo Panini prosciutto cotto e provola