Scaloppine ai funghi

Se volete preparare un contorno sfizioso e gustoso, siete nella ricetta giusta! Le scaloppine si possono cucinare veramente in tanti modi diversi, ma la variante con i funghi è una delle mie preferite perchè, il sughetto dei funghi si amalgama a quello rilasciato dalla carne e, unendo anche un po’ di vino bianco ne esce fuori una prelibatezza con i fiocchi!

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Ingredienti per 2 persone:

  • carne bovina di vitello (4 fettine o 2 fette grandi) 
  • 500 gr di funghi champignon
  • farina q.b.
  • sale q.b.
  • 2 noci di burro
  • olio q.b.
  • mezzo bicchiere di vino bianco

 

Preparazione:

Per prima cosa, versate un pò di olio in una padella e versateci i funghi. Lasciate cuocere per qualche minuto coprendo con un coperchio. Dopodichè salate e continuate a far cuocere a fuoco basso per un’altra decina di minuti. Nel frattempo, infarinate tutte le fettine per un paio di volte, in modo che siano tutte ben coperte di farina. Aspettate quindi qualche altro minuto, fino a che la cottura dei funghi sia ultimata.

Scolate i funghi e metteteli su di un piatto. Per quanto riguarda i funghi, io utilizzo gli champignon perchè a mio avviso sono quelli che accompagnano meglio la scaloppina, ma se preferite voi potete utilizzare i funghi porcini. Saranno ugualmente ottimi! Nella padella dove avete cotto i funghi, mettete il burro e, non appena si sarà sciolto, iniziate a passare una alla volta, tutte le fettine.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Le fettine dovranno avere questo aspetto.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

A metà cottura, aggiungete i funghi e il mezzo bicchiere di vino bianco. Continuate a cuocere senza coprire la padella per permettere al vino di evaporare. Cuocete bene da entrambe i lati e salate a vostro piacimento.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Impiattate e servite il piatto ancora caldo. Accompagnate il tutto con un buon vino rosso. Ad esempio, un Marzemino Doc che è un prodotto autoctono del Trentino.

 

carne, Secondi, Senza categoria , , ,

Informazioni su emmettidolceesalato - le ricette di mary

Ciao, mi chiamo Mariateresa. Apro questo blog con l'intenzione di raccogliere qui la maggior parte delle mie ricette, sia quelle inventate e sperimentate per la prima volta, sia quelle che ormai faccio da anni. Sono convinta che ognuno di noi associ un piatto, con rispettivo profumo e sapore, ad un ricordo o ad un momento significativo della propria vita. Personalmente, lo associo quasi sempre a ricordi di infanzia, quando mia madre preparava i dolci o l'impasto per la pizza :). La cucina racconta la nostra storia. Perciò quando si cucina, lo si fa con il cuore.

Precedente Insalata di rinforzo Successivo Tortiglioni zucchine e speck