Calamarata crudaiola, ricetta primi piatti d’estate

Calamarata crudaiola. Il nome stesso rende l’idea di un primo piatto estivo, fresco, leggero e semplice che ben si adatta in queste giornate calde e può essere anche gustato freddo magari in spiaggia o, all’ombra di un albero, per un picnic, in spiaggia o in campeggio…..

Calamarata crudaiola-Così cucino io
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    8 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • pasta (calamarata) 500 g
  • pomodori maturi (cuore di bue) 3-4
  • aglio 2 spicchi
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe 1 pizzico
  • peperoncino (facoltativo) 1 pizzico
  • basilico qualche foglia

Preparazione

  1. Crudaiola-Così cucino io

    Tagliare i pomodori a dadini,  metterli in una ciotola e condirli con olio extravergine di oliva, sale, pepe e qualche spicchio d’aglio tagliato a metà. Aggiungere qualche foglia di basilico spezzettata, mescolare e far riposare in frigo per circa un’ora.

    Cuocere la pasta in acqua bollente salata, scolarla e condirla con i  pomodori (dopo aver tolto l’aglio). Completare, a piacere, con l’olio al peperoncino e servire.

    Ottima consumata subito o anche fredda dopo qualche ora.

Un consiglio….

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook  COSI’ CUCINO IO

 

Lascia un commento