Torta di ricotta, cioccolato e fragole

Torta di ricotta, cioccolato e fragole. Come base la classica torta della nonna. Impasto morbido di ricotta, gocce di cioccolato e frutta fresca. In questo periodo sono indicatissime le fragole, rosse fresche e profumate....

Vedi anche:

Torta morbida di ricotta e pesche

Torta di ricotta alla marmellata di mirtilli

Torta di ricotta con marmellata di fichi (ricetta senza burro)

Torta di yogurt e fragole

Tortine di mais alle fragole

 

Torta morbida ricotta e fragole - Così cucino io
  • Difficoltà: Molto Bassa
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 50 minuti
  • Porzioni: 8 fette
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • farina 00 250 g
  • Ricotta fresca 250 g
  • zucchero 170 g
  • burro 80 g
  • gocce di cioccolato 50 g
  • uova 2
  • lievito 1 bustina
  • vaniglia bourbon in polvere un pizzico
  • sale un pizzico
  • rum 1 bicchierino
  • zucchero di canna un cucchiaio
  • menta qualche foglia

Preparazione

  1. Sciogliere il burro a bagnomaria e lasciarlo raffreddare.

    Lavare e tagliare a spicchietti le fragole, spruzzarle con qualche goccia di limone e lasciarle da parte ad insaporirsi con qualche foglia di menta spezzettata.

    Passare la ricotta attraverso un colino a trama fine e raccoglierla in una ciotola.

    Lavorare la ricotta con lo zucchero e aggiungere la farina setacciata con il lievito, il sale e la vaniglia alternandola con le uova sempre sbattendo vigorosamente.

    Unire, a filo, il burro, ormai raffreddato e il rum e aggiungere le gocce di cioccolato amalgamando bene il composto.

    Imburrare e infarinare una tortiera di 22-24 cm. di diametro, versarvi il composto, livellarlo in superficie con il dorso di un cucchiaio, coprire la superficie con le fragole tagliate a spicchietti, spolverare di zucchero di canna e infornare nella parte inferiore del forno preriscaldato a 170° per 50 minuti (prova stecchino).

    Sfornare, sformare la torta su una gratella, lasciarla raffreddare, spolverarla di zucchero a velo, decorare con qualche fogliolina di menta e servire.

    Buon appetito!

Un consiglio.....

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook  COSI’ CUCINO IO

 

Lascia un commento