Spaghetti alla crudaiola e scamorza affumicata, ricetta di ferragosto

Siamo vicini a ferragosto. In questo periodo, cosa c’è di meglio di un buon piatto di spaghetti con pomodoro fresco e basilico? Se ci aggiungiamo una grattugiata di scamorza affumicata il piatto acquista grinta e il sapore ne guadagna…Questi spaghetti alla crudaiola con scamorza affumicata costituiscono un piatto fresco, profumato e leggero, ve lo consiglio con entusiasmo……

Spaghetti alla crudaiola con scamorza affumicata-Così cucino io

Ingredienti (per 4 persone):

350 gr. di spaghetti

350 gr. di pomodoro datterini

q.b. di olio extravergine di oliva

sale

pepe macinato di fresco

abbondante basilico

100 gr. di scamorza affumicata

Salsa crudaiola-Così cucino io

Tuffare per qualche minuto i pomodorini in acqua bollente, pelarli, tagliarli a metà, togliere i semi e metterli in una ciotolina con uno spicchio d’aglio tagliato a metà, sale, pepe e foglie di basilico spezzettate. Coprire con olio extravergine di oliva e far riposare al fresco per un’ora o più.

Cuocere la pasta e condirla con la salsa crudaiola, aggiungere una macinata di pepe nero e la scamorza affumicata a briciole (ottenute con la grattugia a fori larghi).

e……Buon appetito!

Spaghetti alla rudaiola con scamorza affumicata-Così cucino io

 
Precedente Calamari grigliati al lime, ricetta estiva Successivo Caponata di verdure estive, ricetta di ferragosto

2 thoughts on “Spaghetti alla crudaiola e scamorza affumicata, ricetta di ferragosto

  1. grazia il said:

    Ottima la marinatura la preferisco anche io se devo condire delle insalate di piatti freddi.
    Ciao Elena e buon ferragosto.

Lascia un commento