Tagliatelle ai finferli

Stagione di funghi…..bisogna approfittarne perchè è molto breve. Oggi il mercato te li offre, domani non si sa…..

Ingredienti:

250 gr. di tagliatelle all’uovo

mezzo kilo di funghi finferli trifolati (qui la ricetta)

parmigiano reggiano grattugiato

Cuocere le tagliatelle in acqua salata.

Scaldare in una padella i funghi con una noce di burro, aggiungere la tagliatelle scolate al dente, poca acqua di cottura della pasta e mantecare per pochi minuti. Spolverare con prezzemolo tritato.

Servire con una macinata di pepe nero e parmigiano reggiano a parte.

Print Friendly

2 pensieri su “Tagliatelle ai finferli

  1. trovo questi funghi deliziosi (li ho mangiati una sola volta in veneto)…ma qui da noi non riusciamo mai a trovarli…peccato perchè queste tagliatelle nno devono essere niente male

  2. Ciao Lory, sì, qeste tagliatelle sono buonissime, i finferli danno il loro meglio proprio con le tagliatelle! Comunque, non troverai i funghi, ma avrai qualche altro prodotto che da noi non si trova…..E’ così! Buona serata.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>