Gnocchetti di patate ai carciofi

Gnocchi di patate. Uno dei miei piatti preferiti. Mi piace provarli con condimenti diversi: carne, verdure, pesce…….Ora è stagione di “botoi”, piccoli e tenerissimi carciofi di Sant’Erasmo che ben si sposano con questi deliziosi gnocchetti…..

Ingredienti:

per gli gnocchi:

un kg. di patate da gnocchi

un uovo (solo se necessario)

un pizzico di sale fino

250 gr. di farina 00

per il condimento:

8 carciofi piccoli e teneri (io botoi)

uno spicchio di aglio

sale e pepe

q.b. di olio extravergine di oliva

prezzemolo tritato

parmigiano grattugiato

Lesso le patate a vapore, dopo averle pelate, in pentola a pressione per 10 minuti dal sibilo.

Passo le patate allo schiacciapatate sull’asse di legno, aggiungo l’uovo (solo se necessario, si vede dalla patata), il sale e la farina, a poco a poco, impastando velocemente finchè ottengo un impasto omogeneo.

Formo dei rotolini, li taglio a tocchetti di un paio di cm. e passo ogni pezzetto al rigagnocchi (posso farlo anche con il dorso di una forchetta).

Copro gli gnocchi con un telo in attesa della cottura.

Pulisco i carciofi eliminando le foglie esterne e più dure e pelando i manichetti, immergendoli man mano in acqua acidulata con succo di limone.

Taglio 4 carciofi a listarelle e metto a cuocere in olio e  aglio, sale e pepe, coperti di acqua finchè, si sfaldano completamente  il liquido si asciuga. Completo con il prezzemolo.

Cucino anche gli altri 4 carciofi interi nello stesso modo finchè sono morbidi e teneri.

Butto a cuocere, pochi alla volta, gli gnocchetti nell’acqua salata bollente e li tolgo con la schiumarola quando vengono a galla.

Condisco con il sughetto di carciofi decorando ogni piatto con un carciofo intero aperto a fiore, dopo aver spolverato di parmigiano reggiano grattugiato.

 Partecipo con questa ricetta al contest:

 

 

 

6 commenti su “Gnocchetti di patate ai carciofi

  1. Ma brava Elena… che piatto appetitoso…adoro gli gnocchi e adoro i carciofi…ma qui non si trovano quelli di Sant’Erasmo.. li faccio con quelli di Paestum che pure sono buoni 😀

  2. Dolcemela, sono sicura che verranno buonissimi anche con i carciofi di Paestum (anche se non li conosco!). Dobbiamo cucinare con quello che troviamo sul nostro territorio! Sappimi dire! Ciao e buon week end!

  3. scusa per il ritardo nell’inserire la ricetta , ma ho avuto problemi nella ricezione di commenti e link al post del mio contest ; grazie mille per la ricetta, inserita, complimenti e ciao !!

  4. Carlo il said:

    Gli gnocchi sono buoni con qualsiasi condimento vengano accompagnati (almeno secondo me). Anche questa versione sembra molto invitante. Ciao.

Lascia un commento