Frittelle di semolino

Sono le frittelle di nonna Angela che già ho condiviso con voi lo  scorso Carnevale, ma le voglio riproporre perchè sono buonissime, morbide e profumate e mi riportano indietro a tanti Carnevali fa, quando la mia nonna, con immenso amore, impastava e poi friggeva  le sue frittelle ed io, ancora bambina,  la guardavo incantata e……..rubavo con gli occhi…..Grazie nonna per questa meravigliosa ricetta.

Ingredienti: (circa 80 pezzi)

500 gr. di farina 00

250 gr. di zucchero

150 gr. di semolino

4 uova

750 gr. di latte

250 gr. di uvetta sultanina

un pugno di pinoli

2 bustine di lievito

2 bustine di vanillina

1 bicchierino di grappa

1 bicchierino di rum

sale

la buccia di un’ arancia e di un limone

olio di semi di arachide per friggere

Mettere a bagno, in acqua aromatizzata con grappa e rum, l’uvetta  per circa mezz’ora.

Preparare una polentina morbida con il latte, il semolino e sale. Far raffreddare.

Sbattere in una ciotola le uova con lo zucchero, unire grappa, rum, vanillina, sale e la scorza grattugiata degli agrumi.

Aggiungere all’impasto di uova la polentina di semolino, l’uvetta scolata, asciugata e  infarinata e i pinoli leggermente tostati. Mescolare con cura.

Versare a cucchiaiate la farina setacciata con il lievito , mescolare, coprire con pellicola e far riposare per un paio d’ore.

Friggere a cucchiaiate in abbondante olio di semi di arachide,  scolarle, passarle su carta da cucina per eliminare  dall’unto in eccesso, rotolarle nello zucchero semolato e servire.

Partecipo con le mie frittelle al contest di Tina e Silvana:

 ed al contest di la Cultura del frumento:

 

18 thoughts on “Frittelle di semolino

  1. Ciao tesoro le ricette della nonna sono sempre una garanzia!complimenti cara che bellissima ricetta!grazie per aver partecipato!!!grazie di cuore!un bacione grande!!

    p.s. ti ricordo di lasciare il link anche da Silvana..un abbraccio

  2. che buonee!! 🙂 le ricette delle nonne sono sempre super! 🙂 a presto, buona giornata! 🙂

  3. Isabella, sono proprio buone! Le ho portate anche in ufficio, quanti complimenti, quanta soddisfazione!

Lascia un commento