Torta margherita alle fragole

Share:
Condividi

Ebbene, non ho mai avuto simpatia per i preparati “presto fatto”; ho sempre preferito farmi tutto da sola, ma oggi ho provato la torta margherita gentilmente offertami dalla Molino Chiavazza e mi devo ricredere. E’ facilissima, buonissima, molto soffice  e poi…….. una volta fatta la base si può decorare a piacere.  Sono convinta che sarebbe stata buona anche solo con una spolverata di zucchero a velo (compreso nella confezione), ma oggi ho preferito decorarla con uno straterello di marmellata di fragole, rigorosamente fatta in casa,  fragoloni freschi e una gelatina per lucidare.

Bella da vedere, buona da mangiare, ve l’assicuro:

Il procedimento è molto semplice:

Ho aggiunto al contenuto della scatola 3 uova, 125 gr. di burro, 150 gr. di latte, un pizzico di sale, un pizzico di vanillina e un cucchiaio di rum.

Ho impastato con lo sbattitore elettrico, versato il composto nella pirofila imburrata e infarinata e cotto a 170° (forno non preriscaldato) per 50 minuti.


Una volta cotta e raffreddata, ho coperto la superficie con un velo di marmellata di fragole, decorato con fragole fresche e ricoperto di gelatina. Ho fatto  le foto e poi…………. all’arrembaggioooooooo!!!

Un grazie alla Molino Chiavazza.  Per me è questa torta è stata una scoperta!

Naturalmente,  partecipo con questa semplice ricetta,  al Blogcandy di Vicky:

e al contest di Irina:


Print Friendly
Vota questa ricetta:
Torta margherita alle fragole
  • 3.00 / 55

3 pensieri su “Torta margherita alle fragole

  1. Beh, direi che te lo meriti questo successo. sei brava cara. Tantissimi auguri.
    Grazie per la torta, è buonissima.
    Ti aspetto al contest sul cioccolato Ciao

  2. Grazie Elena! i tuoi commenti erano finiti negli spam! io ho avvisato nei post ke anke i miei commenti finiscono negli spam..ogni tanto bisogna controllare!
    grazie per il dolce fragoloso ke adoro e tanti auguri anke x il tuo blogcompleanno!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>