Gnocchi alla romana

Gnocchi alla romana

Gli gnocchi alla romana sono uno di quei piatti che o ami o odi. Perché hanno quel sapore di diverso…quel non so che di rustico e antico che a me letteralmente fa impazzire. Gli gnocchi alla romana sono un piatto semplice, dalla tradizione povera del Lazio.
Un piatto veloce, molto nutriente, che io personalmente consiglio di provare a tutti!

Gnocchi alla romanaINGREDIENTI:
1 lt di latte
250 gr di semolino
50 gr di burro
1 uovo
parmigiano reggiano q.b.
noce moscata q.b.
un pizzico di sale

 

PROCEDIMENTO
Mettiamo a scaldare il latte in un tegame con il burro e una spolverata di noce moscata.
Non appena arriva a bollore, abbassiamo la fiamma versiamo a pioggia il semolino (fig. 1) mescolando continuamente per evitare grumi. Lasciamo cuocere, sempre mescolando, per circa 10 minuti.
Nel frattempo sbattiamo l’uovo con un pizzico di sale (fig. 2).
Togliamo il tegame dal fornello e aggiungiamo l’uovo sbattuto al composto di latte e semolino (fig. 3).

Gnocchi alla romana
Gnocchi alla romanaMescoliamo fino ad ottenere un composto omogeneo (fig. 4) che andremo a stendere su della carta forno (fig. 5). Lasciamo raffreddare completamente.
Ricaviamo dei dischetti (fig. 6) e disponiamoli in una pirofila (fig. 6) alternando gli gnocchi a strati di parmigiano e fiocchi di burro.

Inforniamo a 160° per circa 30 minuti.
Capirete che è pronto quando la vostra cucina inizierà a profumare di buono… 😉
Gnocchi alla romana

Con questa ricetta partecipo al contest di Sapori in Valigia – Ricette in valigia

 

5 thoughts on “Gnocchi alla romana

  1. eyra il said:

    Buonissimi!!!! E’ uno dei miei piatti preferiti…. che dire, grazie anche per avermi inviato questa ricetta!!!
    Buona serata 🙂

Lascia un commento

*